Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Panna cotta alle castagne

Ottimo dolce con le castagne per una cena dal sapore autunnale

Passate le castagne al setaccio o al disco medio del passaverdura. Mettete 100 g di zucchero in un pentolino di acciaio, unite 7-8 cucchiai di acqua e cuocete finché lo zucchero sarà caramellato. Versate il caramello in 6 formine individuali da budino. Fate ammorbidire la gelatina in una ciotola contenente acqua fredda. Mettete a bollire il latte con la panna, il rimanente zucchero, il baccello di vaniglia e le castagne passate. Rimestate ogni tanto per evitare che il passato di castagne possa attaccare sul fondo. Quando il tutto tenderà a bollire ritirate dalla fiamma e unite la gelatina in fogli strizzata e il rhum. Se il composto non fosse sufficientemente omogeneo (succede se le castagne non sono state passate al setaccio), frullatelo per pochi secondi con un frullatore a immersione. Mescolate sovente il composto fino a quando sarà tiepido e non potrà più formarsi la pellicina in superficie. Per accelerare i tempi potete immergere la pentola in acqua fredda continuando a mescolare. Riempite quindi gli stampini contenenti il caramello e riponete in frigorifero per alcune ore prima di servire.

INGREDIENTI
PER 6 PERSONE


- 350 g di panna liquida fresca
- 1,5 dl di latte fresco intero
- 130 g di castagne lessate e sbucciate
- 1 bicchierino di rhum
- 1 baccello di vaniglia
- 180 di zucchero
- 5 g di gelatina in fogli


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: dolci
Esecuzione: Media
Preparazione: 15 min.
Cottura: 15 min.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn