Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Krapfen salati

I krapfen salati possono essere uno sfizioso antipasto e sono perfetti per accompagnare i salumi, in particolare il prosciutto crudo

Con il procedimento che segue si ottengono dei gustosi krapfen ideali per accompagnare e impreziosire piatti (antipasti, spuntini) a base di salumi, in particolare prosciutto crudo. Impastate la farina, i due tipi di lievito, le uova e l’80% del latte. A metà lavorazione aggiungete lo zucchero, il burro e in ultimo il sale con il rimanente latte. Lasciate lievitare l’impasto per un’ora tenendolo coperto, poi stendetelo con uno spessore uniforme di circa un centimetro.

Con l’aiuto di un coppapasta o di un bicchiere rotondo, ritagliatelo in dischi di circa 5 centimetri di diametro. Fate lievitare i dischi per un’ora, coperti, e intanto preparate la fonduta sciogliendo, in una casseruola posta su fuoco medio-basso, la Fontina con l’aggiunta graduale della panna, dei tuorli e di una spolverata di pepe.

Friggete i dischi nell’olio, disponeteli su carta assorbente e farciteli, praticandovi una piccola incisione, con la fonduta.

INGREDIENTI
PER PERSONE

Ingredienti per 32 krapfen da 60 g:
- 1000 g di farina di grano tipo “1”
- 400 ml di latte fresco intero
- 3 uova
- 150 g di lievito naturale
- 100 g di burro
- 75 g zucchero
- 40 g di lievito di birra
- 20 g di sale
- 1 l di olio extravergine d’oliva Per la fonduta:
- 250 g di Fontina
- 225 g di panna
- 3 tuorli d’uovo
- un pizzico di pepe nero macinato


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: ricette base
Esecuzione: Media
Preparazione: 15 min.
Cottura: 20 min.

TAGS
antipasto
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn