Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Frittelle di patate

Provate questa facile ricetta di Carnevale per realizzare le frittelle dolci di patate con uvette e pinoli

Lavate le patate senza sbucciarle, mettetele in una pentola, copritele con acqua fredda e lessatele per circa 25 minuti. Sbucciatele e passatele ancora calde allo schiacciapatate facendo cadere il purè in una grossa ciotola. Lavate l’uvetta in acqua tiepida e fatela ammorbidire nel rhum. Unite al purè intiepidito i pinoli frullati, l’uvetta, lo zucchero semolato, la scorza grattugiata del limone, l’uovo e il tuorlo. Lavorate brevemente il composto con una mano, quindi aggiungete la farina fatta scendere da un setaccio con il lievito, il latte e amalgamate bene il tutto.

Scaldate l’olio in una padella di circa 26 cm di diametro dopodiché prendete il composto con due cucchiai, formate alcune palline delle dimensioni di un piccolo uovo e fatele cadere man mano nell’olio. Friggetele da entrambi i lati finché saranno dorate e depositatele su carta assorbente. Quando avrete fritto tutte le frittelle, spolverizzatele con zucchero a velo. Servitele calde o tiepide.

INGREDIENTI
PER 6-8 PERSONE

Ingredienti per 40-50 frittelline: 600 g di patate per gnocchi 100 g di uvetta 70 g di pinoli 130 g di farina 75 g di zucchero semolato 3 cucchiai di zucchero a velo 1 uovo e 1 tuorlo 2/3 di bustina di lievito vanigliato (4 cucchiaini da caffè colmi) 6 cucchiai di latte 3 cucchiai di rhum 1 limone non trattato 7 dl d’olio di oliva per friggere


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: dolci
Esecuzione: Facile
Preparazione: 30 min.
Cottura: 60 min.

TAGS
patate uvetta
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn