Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Capunsei (gnocchi di pane)

I capunsei sono gnocchi di pane di forma allungata, tipici della tradizione contadina mantovana, molto sostanziosi

Scaldate un terzo del burro con 5-6 foglie di salvia e l’aglio schiacciato. Lasciate insaporire per un paio di minuti, spegnete, mettete il coperchio e lasciate riposare per qualche minuto. Mettete il pane grattugiato in una ciotola, unitevi il burro profumato ormai tiepido e mescolate con una mano. Versate quindi 2,8 dl di brodo bollente, mescolate e lasciate raffreddare. Unite ora le uova, 140 g di formaggio grattugiato, la cannella, qualche macinata di pepe e alcune grattate di noce moscata. Amalgamate bene in modo da ottenere un impasto piuttosto consistente ma facilmente lavorabile. Se l’impasto risultasse troppo asciutto e non ben amalgamato, aggiungete qualche cucchiaio di brodo, viceversa, qualche cucchiaio di pangrattato. Prendete un pezzo di impasto, formate un salsicciotto e tagliatelo a pezzetti delle dimensioni di mezza noce. Passate ogni pezzetto fra i palmi come per sfregarvi le mani in modo da ottenere una forma affusolata (più gonfi al centro e quasi appuntiti ai lati) delle dimensioni di un dito mignolo. Procedete allo stesso modo fino a esaurire l’impasto. Cuocete i Capunsei nel restante brodo, in due o tre tornate ed estraeteli dopo circa un minuto dalla salita a galla. Sistemateli in una pirofila, spolverizzateli di Grana poi conditeli con il restante burro fatto rosolare a fiamma bassa con 7-8 foglie di salvia.

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE


- 300 g di pane grattugiato
- 180 g di Grana Padano grattugiato
- 3 uova
- 3,5 litri circa di brodo di carne
- 2 spicchi d’aglio
- 2 rametti di salvia
- 1 pizzico di cannella
- 100 g di burro
- pepe di mulinello e noce moscata


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: primi
Esecuzione: Media
Preparazione: 30 min.
Cottura: 10 min.

TAGS
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn