Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Alici gratinate al profumo di limone

Oggi vi proponiamo le alici gratinate, un antipasto perfetto per questi ultimi giorni d'estate

Aprite delicatamente le acciughe dal lato del ventre aiutandovi con il pollice; eliminate le interiora, quindi staccate prima la testa e poi la spina con le lische e la coda. Lavatele brevemente in abbondante acqua acidulata con l’aceto e sgocciolatele in un colapasta. Allineatele successivamente su un telo bianco.

Ungete d’olio una tortiera di 30-32 cm di diametro e disponetevi sopra le acciughe con la parte della polpa rivolta verso l’alto.

Mettete in una ciotola il pangrattato,il Pecorino, il prezzemolo e l’aglio tritato. Aggiungete la scorza grattugiata di mezzo limone e mescolate. Spruzzate le acciughe con il vino bianco mescolato con un cucchiaio di succo di limone, cospargetele con il composto preparato e irrorate il tutto con alcuni cucchiai d’olio versato a filo formando una spirale sulle acciughe.

Cuocete in forno già caldo a 200- 210°C per 10-15 minuti, sistemando la teglia nella parte più alta del forno. Appena le acciughe saranno gratinate ritiratele dal forno.

Servite calde o fredde.

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE


- 600 g di alici fresche
- 5 cucchiai di pangrattato
- 2 cucchiai di Pecorino stagionato grattugiato
- 2 cucchiai colmi di prezzemolo tritato
- 2 cucchiai di vino bianco
- 1 limone
- 1 spicchio d’aglio
- 1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
- sale


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: antipasti
Esecuzione: Facile
Preparazione: 30 min.
Cottura: 15 min.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus