Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Acetaia Leonardi

Citato nei lasciti testamentari antichi o donato in dote alle giovani spose di origini aristocratiche, il “Balsamico” è stato considerato, secondo documenti storici dall’anno Mille in poi, parte integrante del patrimonio delle famiglie di Modena e Reggio Emilia. Era gelosamente custodito nei sottotetti delle case e i segreti della sua preparazione erano tramandati di padre in figlio, nella certezza di salvaguardare la ricetta di un elisir prodigioso per la salute. A riprova del prestigio storico di cui gode da sempre questo prezioso aceto basterà ricordare che un’ampolla di “Balsamico” fu il dono offerto da Ercole III duca di Modena nel 1792 a Francesco I d’Austria in occasione della sua incoronazione a imperatore. Il Consorzio di tutela di Modena dal 1979 e quello di Reggio Emilia dal 1986 svolgono un importante ruolo di controllo sulla qualità di un prodotto di grande successo, a forte rischio imitazione. Entrambi i prodotti scaturiscono dalla medesima koinè culturale, con due diverse declinazioni territoriali e, all’assaggio, l’aceto balsamico modenese mostrerà una nota più dolce rispetto a quello reggiano. A Magreta opera l’azienda agricola Leonardi con gli Aceti Balsamici di Modena della linea Good Luxury da 2 fino a 15 travasi; le creme di Balsamico Igp della linea Le Caprice pure, personalizzate per grigliate o abbinate a fichi, peperoncino, tartufo, mirtilli, ciliegia e altri frutti, caffè e cacao. Da non perdere anche il Balsamoro Diamond, un condimento agrodolce invecchiato secondo il metodo tradizionale in botticelle di castagno, ciliegio, rovere, gelso e frassino.

Indirizzo

Via Mazzacavallo, 62
Magreta, Modena
Emilia romagna

Telefono

059554375

E-MAIL

info@acetaialeonardi.it

WEB

www.acetaialeonardi.it

ilGolosario 2020

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia

I ristoranti del ilGolosario 2020

DI GATTI e MASSOBRIO

Guida ai ristoranti d'Italia

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn