• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 29/06/2017

Criticoni fai-da-te, spacciatori di birre e il debutto nazionale di Peperò

Criticoni fai-da-te, spacciatori di birre e il debutto nazionale di Peperò

Ristoranti e giudizi online. Quanto possiamo fidarci? Auto-recensioni e commenti sleali danneggiano tutti: utenti, esercenti e anche TripAdvisor, che ora fa i conti con l'allontanamento dei ristoratori. E mentre Sette raccoglie in un’ampia inchiesta i retroscena della “Battaglia delle recensioni”, Il Fatto Quotidiano traccia un identikit dei criticoni che “Stroncano perfino Bottura”. Il nostro approfondimento a questo link. @ Professione: spacciatore…di birra. Da Milano a Bologna spuntano come funghi i nuovi “fattorini” che, in barba ai divieti, vendono bottiglie di birra e alcolici nei quartieri della movida. E dicono “E’ meglio della droga. Guadagni più soldi, con meno rischi”. (Repubblica) @ Il pesce azzurro è un alimento dalle molteplici proprietà benefiche ma la sua disponibilità, a fronte di una richiesta in costante crescita, sta subendo un duro attacco. Lo spiega Mara Venturini sul Giornale di oggi. @ 3 anni di esperimenti, 10 produttori e un rigido disciplinare di coltura. La startup Viva mette a punto una filiera con grano solo piemontese. E la catena M***Bun sceglie questo pane integrale per impreziosire i suoi hamburger. “Una scelta nutrizionale - spiega il socio Graziano Scaglia - per avere più fibre nei nostri panini”. (Repubblica) @ “Siamo la regione del vino. Dobbiamo venderci in questo modo”. Filippo Mobrici, presidente del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato neoeletto alla presidenza di Piemonte Land, su La Stampa svela i progetti del super Consorzio. ”Vogliamo snellire la burocrazia e integrare le carte con le Docg”. @ Peperò diventa nazionale. E’ stata presentata stamane al Circolo degli Ufficiali di Torino la 68^ edizione della Festa dedicata al Peperone, che quest’anno per la prima volta avrà respiro nazionale. Tra i protagonisti dell’evento in programma a Carmagnola dal 1° al 10 settembre ci sarà anche Paolo Massobrio

 

Antica arte dello scrocco e la maratona tra i tavoli del bar

Antica arte dello scrocco e la maratona tra i tavoli del bar

L’arte dello scrocco ha radici antiche. Gian Antonio Stella su Sette ripercorre le storie degli scrocconi più celebri di tutti tempi: da Roland Siedler, il tedesco che da mesi fa ammattire baristi, enotecari e ristoratori di Firenze a Ernesto Nizzola, “Il re dello scrocco” che già nel ’63 “viaggiava per l’Italia alloggiando in alberghi da cui poi se ne andava senza pagare”. @ E sempre su Sette è da leggere il racconto di Roberto Gobbi sulla sua “maratona" tra i tavoli dei bar, ovvero 48 ore trascorse di caffè in caffè, “Ingurgitando birre per mimetizzarsi meglio (…) osservando donne immerse nei telefonini e giocatori prigionieri delle slot”. @ Tra l’Italia e la raccolta differenziata c’è un ottimo rapporto. Con questo slogan Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, annuncia a mezzo stampa l’appuntamento del 30 giugno al Teatro Petruzzelli di Bari con la presentazione del 22° Rapporto su “Raccolta, riciclo e recupero di carta e cartone in Italia, anno 2016”.

Rubriche

Rubriche

Su La Stampa di oggi Paolo Massobrio racconta i vini del professor Miglio, patron delle Cantine Angelinetta di Domaso (Como). @ “Doctor Chef” Federico Francesco Ferrero celebra la bontà della trippa a colazione. @ Rocco Moliterni firma il ricordo di Alain Senderens, lo chef morto a 77 anni domenica scorsa che molto fece discutere per aver rifiutato, nel 2005, la terza stella Michelin per aprire un locale con il suo nome. @ Sulla stessa pagina Edoardo Raspelli recensisce i piatti del ristorante La Gallina Scannata di Torino con voto finale 14,5/20. @ Da leggere, su Panorama, anche l’approfindimento di Fiammetta Fadda sui nuovi (curiosi) gusti del gelato: al Viagra o alla marijuana, in versione “veggie” oppure salato. E sul tema intervengono anche Caterina e Giorgio Calabrese, che sulle stesse pagine scrivono: "Il gelato abbassa la temperatura corporea e consente di assumere frutta e vitamine. Nelle diete, può addirittura sostituire il pasto. Ma attenti a ingredienti e materie prime: a volte, l'apparenza inganna". 

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante Bergamotto (via Bergamo, 8 - tel. 0399008272) di Monza. Un localino aperto due anni fa dal bravo Giancarlo Tamburino, giovane chef che ha provato a creare nella città brianzola un “porto” dove gustare il pesce. Oltre al pescato del giorno, preparato da Giancarlo secondo richiesta, tra i piatti spiccano i crudi, gli spaghetti con vongole veraci e bottarga, gli scialatielli allo scoglio, la sontuosa grigliata di mare e il fritto misto. Su ilGolosario.it  la sosta di Marco Gatti.

Il Vino

Il Vino

Il Puglia Vento Falanghina-Chardonnay 2015 di Cantine Teanum (tel. 0882 336332) di San Paolo di Civitate (FG). Un bianco di corpo, che si evince subito dall'intensità del frutto, con note esotiche accattivanti. Molto sapida, potente, piena la sua struttura con acidità rotonda. Colpisce la pienezza. Buono!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus