• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 28/03/2019

Golosaria per vivere a piedi il Monferrato

Golosaria per vivere a piedi il Monferrato

E’ uno degli obiettivi della XIII edizione di Golosaria: sostenere la mobilità dolce e favorire le attività en plein air per godere a 360 gradi delle bellezze del Monferrato. Dunque spazio al gusto, protagonista sabato 30 e domenica 31 marzo al castello di Casale Monferrato con i produttori del Golosario, le cucine di strada e i birrifici artigianali, ma anche al vino, che avrà casa al castello di Uviglie (Rosignano Monferrato) con due giorni di “Barbera&Champagne”, l’incontro tra bollicine italiane e francesi e i grandi rossi del Monferrato. Ma spazio anche a percorsi e itinerari che dalle due location principali si dirameranno in tutto l’areale toccando oltre 25 location tra le colline. Una grande festa itinerante che stamane è annunciata anche sulle pagine de La Stampa e su Repubblica Torino.

La Notizia

La Notizia

100.000 metri quadrati di spazio, 4.600 aziende provenienti da 35 Stati di tutto il mondo. Sono alcuni dei numeri della 53esima edizione di Vinitaly, che dal 7 al 10 aprile porterà tasting, incontri tecnici e convegni nei padiglioni di Veronafiere, oltre all’appuntamento con Vinitaly and the City, il fuorisalone del vino in programma dal 5 all’8 aprile nel centro storico di Verona. Lo speciale sulle pagine del Corriere di Verona. @ Intanto, in provincia di Asti la nocciola sorpassa la vite. Nell’ultimo decennio, i noccioleti sono aumentati del 248%, passando da 2.072 ettari a 4.974. Un successo che mette al primo posto la qualità e che oggi, a Novi, vedrà il rinnovo dell’accordo tra Coldiretti Asti e il gruppo dolciario Novi-Elah-Dufour. “In tre anni - spiega su la Stampa il direttore di Coldiretti Asti Antonio Ciotta - siamo passati da 200 ettari a 500, garantendo ai nostri corilicoltori un intronito decisamente interessante e finalmente all’altezza della qualità del loro prodotto”. @ Agli italiani piace “senza”. Sempre più consumatori comprano prodotti senza glutine, lattosio, lievito, anche senza averne bisogno. Ma spesso i vantaggi non sono reali. L’approfondimento di Irma d’Aria su Repubblica Salute. @ Naso che cola, occhi arrossati, starnuti. Primavera fa rima con allergia, e sono già 20 milioni gli italiani alle prese con i mali di stagione che, per via del cambiamento climatico, arrivano sempre prima. Nulla di irreparabile, ma la terapia va iniziata subito e proseguita per tutta la stagione. (Repubblica Salute)

Rubriche

Rubriche

Su La Stampa di oggi Paolo Massobrio presenta i vini di Hic et Nunc di Vignale Monferrato (Alessandria) @ Sulle stesse pagine “Doctor Chef” Federico Francesco Ferrero celebra il burro francese, mentre Edoardo Raspelli recensisce i piatti della trattoria Luigin dal 1869 di Sori (Genova) con valutazione 14/20. @ Da leggere su Sette è anche l’intervista “disegnata” di Stefania Chiale allo chef Enrico Bartolini, tra autoritratti e aneddoti dalla sua cucina. @ “Conquisto l’Europa con la salsa carbonara”. Parola di Diego Bongiovanni, chef costigliolese de La Prova del Cuoco e di Mani in Pasta che sulle pagine de La Stampa racconta i suoi piatti della tradizione, ma dal sapore europeo.

Consigli letterari

Consigli letterari

Togliamo subito il vino a chi ci ubriaca di parole”. Così su Libero Tommaso Farina presenta “Dei miei vini estremi - Un ebbro viaggio in Italia”, l’ultima fatica letteraria di Camillo Langone in cui lo scrittore racconta il “nettare degli dei” con occhio disincantato e lontano dalle solite retoriche, preferendo le storie dei produttori a quelle degli incantatori.

L'assaggio

L'assaggio

All’enoteca Vino e Dintorni (via Volta, 108 • tel. 0362 641701) di Cesano Maderno (MB). Il regno di Cristina Carraro e Marco Citron, un’oasi del gusto che vive con la professionalità dei titolari e una selezione di etichette e prodotti che sono uno specchio fedele de ilGolosario. Seduti ai tavoli, gusterete anche piatti che vanno dai ravioli del plin con burro di Isigny e parmigiano di montagna, le penne turaniche con salsiccia e fiori di zucca su vellutata di pecorino romano, uovo di montagna al tartufo e coscetta di coniglio alla ligure. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti.

Il Vino

Il Vino

La Vitovska 2016 di Lupinc (tel. 345 7171274) di Prepotto (TS). Di colore giallo tendente all’oro e note spezie tipiche della zona. Ha un freschezza ficcante e molto persistente. Una bella sorpresa. 

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn