• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 22/11/2019

La Notizia

La Notizia

La grande ristorazione è nei guai, siamo tutti sull’orlo della chiusura”. Vissani a ruota libera su La Verità spara a zero su giornalisti (“Aldo Grasso parla per sentito dire”) e chef televisivi (“Non lo conosco questo Rubio, né mi interessa”) ma non si risparmia sulla politica (“Zingaretti sta veramente messo male”, “Calenda è sempre incazzato”) e nn nasconde le sue simpatie per Salvini. @ La tecnologia spaccafamiglie: per 7 ragazzi su 10 il cellulare ha peggiorato i rapporti con i genitori secondo una ricerca realizzata in collaborazione con Skuola.net. Su La Stampa il commento della psicologa Chiara Ghislieri: “Il problema è il lavoro, non permette disconnessioni”. @ Il Negroni in mostra fino al 20 dicembre al quartier generale dell’azienda a Sesto San Giovanni. Esposte 30 opere selezionate da tutto il mondo. (QN) @ I piatti, prima di essere cucinati, vengono disegnati. Il libro "Chef’s Design. Dalla matita al piatto: i disegni preparatori dei grandi chef" (Nomos Edizioni) racconta attraverso i bozzetti come nascono alcuni grandi piatti dei migliori chef italiani. (Il Venerdì di Repubblica)

Il Forno degli studenti e la patata cinese

Il Forno degli studenti e la patata cinese

A Bologna il forno fondato da due ex studenti universitari si espande grazie a dolci e pizza: sul Venerdì di Repubblica il caso del Forno Brisa, creato da due ragazzi oggi appena poco più che trentenni, che ha raggiunto i 32 dipendenti e punta ad espandersi a Firenze. @ La Cina riscopre le patate grazie anche a 300 ricette che spiegano come introdurle nei piatti tradizionali come il pane a vapore e i noodles. Un successo che segue lo sviluppo agricolo: dato che già oggi il Paese ha la più ampia superficie dedicata a questo tubero. @ L’olivicoltura come bene culturale da far riconocere anche all’Unesco. La proposta arriverà anche agli stati generali delle Città dell’Olio convocati a Siena il 29 e 30 novembre. Ne parla oggi su Il Venerdì di Repubblica Marino Niola.

Rubriche

Rubriche

Sul Venerdì di Repubblica Cristian Martini Grimaldi è in viaggio nella regione del Darjeeling, dove non solo corre la Darjeeling Himalayan Railway, ferrovia assurta a patrimonio Unesco, ma dove esistono luoghi in cui apprezzare la famosa varietà di tè che tutti conosciamo. Uno tra questi è l’Happy Golden Cafè, un piccolo salotto di degustazione strategicamente radicato davanti all’ingresso della più nota fabbrica della bevanda. @ Sulle stesse pagine Gianni e Paola Mura raccontano i piatti del ristorante La Peca di Vicenza, mentre da bere consigliano il Marinò 2014 prodotto dalla cantina Vivacqua a Luzzi (Cosenza). @ Sul Giornale Roberto Perrone è invece impegnato in un tour tra gli scali aeroportuali. Da Linate a Malpensa a Orio al Serio: hub che grazie alla cucina sono diventati meno non-luoghi, con specialità gourmet e diversi “piatti a tempo”. @ Nella rubrica “Retrogusto” Andrea Cuomo celebra poi le prelibatezze di stagione. Protagonista della settimana è “l’oro rosso dell’autunno”, il radicchio, con il Tardivo di Treviso Igp che arriva nei mercati proprio in questi giorni.

L'assaggio

L'assaggio

Le uova di Tuorlo Biancofiore (contrada Pantano • tel. 389 4277666) di San Giovanni Rotondo (FG). L’idea è semplice: far crescere le galline in modo naturale rispettando i loro cicli biologici, lasciandole libere di razzolare all’aperto e nutrendole con soli mais, grano tenero, orzo, avena, favino e sorgo. Nascono così uova dal tuorlo perfettamente aranciato, con un gusto lontanissimo da quello della grande distribuzione che riporta a quando le uova si compravano avvolte nella carta di giornale. Su ilGolosario.it l’approfondimento di Fabio Molinari. 

Il Vino

Il Vino

La Malvasia 2016 di Skerlj (tel. 040 229253) di Sgonico (TS). Giallo oro, ha profumi di agrumi, albicocca, miele, nota balsamica di mentuccia ed eucalipto, sentori salmastri, mentre in bocca è poesia con un sorso che si distende fresco e sapido, con un finale di eleganza emozionante. Che vino!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn