• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 22/11/2018

La notizia

La notizia

Gli italiani hanno iniziato a stufarsi dei talent culinari? Sembrerebbe di si, almeno stando agli indici di gradimento del nuovo programma di Rai2, “Il Ristorante degli chef” che si ferma al 5.4% di share. Non piacciono i giudici (Potì, Berton e Leveillè) - scrive Libero- che sembrano imitare i colleghi di MasterChef e il format con 80 concorrenti pare troppo confusionario. @ Sempre a proposito di cucina e tv, anche a Carlo Cracco non sono risparmiate critiche, però ben più moderate, sulle pagine di Sette. “E’ il solito Hell’s Kitchen - scrive Matteo Persivale - con il solito Cracco: è un brand. In questo caso una versione ben fatta di un programma che sappiamo già cosa ci dice; un piatto del quale, nel bene e nel male, conosciamo già il sapore”. @ I Gas, nati come gruppi fra amici, oggi sono realtà sempre più strutturate che puntano su prodotti etici e biologici. Lo scrive ViviMilano che sotto la Madonnina ne conta almeno novanta. @ Il Grana Padano piace sempre di più e investe sulla Riserva: sono state prodotte in un anno 120mila forme in più. Avanza anche l’export che fa segnare + 6%.

Barilla vs Ferrero, il panettone sospeso e lo zafferano della speranza

Barilla vs Ferrero, il panettone sospeso e lo zafferano della speranza

La Barilla sfida la Nutella con la crema che all’interno potrebbe contenere granella di Pan di Stelle e sarà commercializzata già a partire dal 2019. Sarebbe la risposta ai nuovi biscotti lanciati dal gruppo albese come Kinder Cards (già in commercio) e Nutella Biscuit che hanno debuttato all’estero e a breve sbarcheranno in Italia. @ La Pasticceria Vergani di Milano lancia una bella iniziativa: il panettone sospeso. Dal 7 al 22 dicembre i clienti potranno acquistare nei due locali della pasticceria un panettone e lasciarlo in deposito per i più bisognosi. @ E a proposito di dolci che scaldano il cuore sul Corriere della Sera la storia di Matteo Peraro e Davide Stupazzoni, gli “angeli del lievito” che hanno nutrito la pasta madre mentre la Melegatti era chiusa. Oggi da qui può ripartire la nuova produzione. @ Sempre in tema cibo e speranza, la storia de I Prodotti dell’Appennino la piattaforma che vende on line i prodotti umbri segno di rinascita, dallo zafferano alle confetture di mele. Su Repubblica il racconto dei giovani titolari di Bosco Torto che hanno fatto ripartire la produzione di zafferano con un camper messo a disposizione dalla Caritas e ora hanno di nuovo laboratorio e magazzini.

Rubriche

Rubriche

Sulla Stampa di oggi Paolo Massobrio beve il Lugana Riserva Madre Perla 2013 della cantina Perla del Garda di Lonato (Bs) @ Edoardo Raspelli recensisce il ristorante Diana di Bologna con voto 14/20 @ Sempre sulla Stampa, nell’inserto Tuttigusti uscito oggi, da leggere il pezzo dedicato al sidro con un percorso in Normandia lungo la rotta dove nasce la famosa bevanda e il Calvados.

L'assaggio

L'assaggio

E’ una full immersion nel tartufo tra i ristoranti del Piemonte recensiti nell’edizione 2019 del Gatti Massobrio Taccuino dei Ristoranti d’Italia. A questo link tutte le tappe.

Il Vino

Il Vino

E’ il Selvoso 2015 di Poggio Cagnano (tel. 346 108 3534) di Manciano (Gr). Prodotto in sole 2400 bottiglie da uve ciliegiolo e sangiovese ha colore rubino profondo, naso di notevole ampiezza con note di ciliegia, prugna, tabacco, menta e spezie, mentre al palato è caldo e di buon corpo, equilibrato, piacevolmente sapido, e di lunga persistenza.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus