• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 21/11/2017

ilGolosario di Bell'Italia

ilGolosario di Bell'Italia

E’ stato presentato ieri a Milano, a Palazzo Bagatti Valsecchi, il numero speciale di Bell'Italia dedicato all'Italia del gusto con oltre 500 indirizzi suddivisi in 14 itinerari. Questa numero, appena uscito e presentato insieme all'editore Urbano Cairo e al direttore di Bell'Italia Emanuela Rosa Clot (nella foto con Paolo Massobrio che ha firmato un articolo sulle dieci botteghe d'Italia) è la preview di quanto accadrà da febbraio quando, per tre numeri, uscirà in allegato con il periodico uno speciale de IlGolosario. A febbraio le regioni del nord, a marzo il centro e ad aprile il sud con una scelta ben precisa: produttori, ma anche negozi, enoteche, pasticcerie fruibili, con uno spazio dedicato alla ristorazione. Il nostro approfondimento su ilGolosario.it

La Notizia

La Notizia

Scienze gastronomiche diventa una laurea sia triennale sia magistrale. L’annuncio ieri è arrivato dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e dal ministro della Pubblica Istruzione Valeria Fedeli in visita all’Università di Pollenzo. Ma il risultato raggiunto non interesserà solo SlowFood: anche le altre Università potranno infatti organizzare corsi simili. (La Stampa e Repubblica) @ Sul modello di "Piemunto" arriva anche "Piemondina", il nuovo marchio che contraddisntinguerà sugli scaffali dei supermercati aderenti il riso piemontese di qualità. Ad annunciare l'iniziativa l'assessore regionale Giorgio Ferrero, intervenuto nei giorni scorsi a Vercelli in occasione della presentazione del Libro del Riso Italiano con gli autori del volume, Valentina Masotti e Massimo Biloni, e Paolo Massobrio. @ Poche piogge e troppe leggi. Così La Stampa sintetizza gli ingredienti dell’annus horribilis del tartufo che ha raggiunto quote record per produzioni molto scarse. Dal Centro Studi sul Tartufo però annunciano che, cambiando il meteo, il finale di stagione potrebbe riservare sorprese.

Artigiani in Fiera e la dieta anti-raffreddore

Artigiani in Fiera e la dieta anti-raffreddore

10 padiglioni, 3mila espositori da 100 Paesi e 9 giorni di Fiera. Sono i numeri de L’Artigiano in Fiera, in programma dal 2 al 10 dicembre al polo fieristico di Rho-Pero. Su QN Cosimo Firenzani intervista il presidente di GeFi Antonio Intiglietta, che presenta le novità della prossima edizione. A partire dal titolo, che quest’anno sarà “Artigiani creatori di bellezza e bontà”. @ Ma in tema di artigianalità è da leggere anche la storia di Nicolò Grazioli, il 26enne di Legnano che su QN racconta come, dopo la morte del padre, ha deciso di abbandonare il suo percorso per dedicarsi al forno di famiglia. @ “Contro freddo e raffreddore mangiamo cibi gialli e rossi”. Parola di Nicola Sorrentino, che interviene su La Verità con alcuni consigli utili a contrastare i mali stagionali. “Una vera e propria dieta anti-raffreddore non esiste, ma è nota la correlazione tra sistema immunitario e cibo”. Per questo è bene prepararsi al grande freddo introducendo nella propria alimentazione quotidiana carotenoidi, vitamina C ed E, zinco e selenio, contenuti in frutta, verdura e agrumi di colore giallo, arancio e rosso, ma anche noci, fagioli, pesce e prodotti integrali. Bene anche lo yogurt, che oltre a svolgere una blanda attività antibiotica aiuta ad aumentare le difese immunitarie.

Ho capito bene?

Ho capito bene?

Si chiama B20 ed è il primo carburante realizzato con i residui del caffè. L’invenzione, firmata da una start-up britannica, ha debuttato ieri a Londra sui primi double-decker, ovvero i tradizionali bus a due piani. Letizia Tortello su La Stampa. @ Debutta poi a Brescia la prima pasticceria riservata a cani e gatti. Il locale, aperto in corso Zanardelli, oltre a biscotti e dolci artigianali proporrà in vista del Natale anche il “Candoro” e il “Canettone”. (Libero)

L'Assaggio

L'Assaggio

Al Pont de Ferr (Ripa di Porta Ticinese, 55 - tel. 0289406277) di Milano. Da trent’anni un porto sicuro per gli amanti del buon cibo e del buon vino, con una cantina invidiabile curata dalla bravissima Maida Mercuri e una proposta gastronomica a firma di Vittorio Fusari che rende felici. Da provare gli spaghettoni Benedetto Cavalieri con colatura di alici, calamaretti spillo, aglio olio e peperoncino, ma anche il risotto con lumache di bosco e bottarga di gallina e il manzo all’olio 2.0. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti che conferma la corona radiosa.

Il Vino

Il Vino

Il Pinot Nero Metodo Classico Pas Dosé Roccapietra Zero di Cantina Scuropasso (tel. 0385 85143) di Pietra de’ Giorgi (PV). Dal colore giallo paglierino brillante con note oro, ha perlage finissimo e continuo, naso intenso con note di agrumi, sentori di limone e cedro, profumi di ananas e miele, spezie, mentre al palato ha grande corpo, eleganza, sapidità, lunghissima persistenza. Un “bicchiere” che fa onore all’Oltrepò Pavese e all’Italia!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus