• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 20/10/2017

La notizia

La notizia

70miliardi per mangiare fuori casa, ovvero 1/3 del totale della spesa. Secondo il rapporto Coldiretti/Censis presentato in occasione del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione è questa la cifra che gli italiani spendono per mangiare fuori casa, con un aumento reale del +8% rispetto al periodo antecedente la crisi. Dell’ultimo anno sono stati 50,3 milioni gli italiani che hanno mangiato fuori casa almeno una volta, di cui 24,5 milioni regolarmente. Campioni indiscussi del pranzo o cena al ristorante sono i millennials (11milioni) che oltre a ristoranti, osterie e trattorie con cucina regionale, tra i locali scelgono più spesso ristoranti etnici, pub, paninoteche e wine bar. (Fonte: Coldiretti) @ L’Espresso inaugura anche quest’anno la stagione delle guide. Presentata ieri a Firenze i giornali enfatizzano il premio al cliente dell’anno: un novarese che prova sette ristoranti al mese. Ne parlano La Stampa, Il Giornale e ovviamente Repubblica. @ Ferrero sempre più a stelle e strisce. Dopo l’acquisizione dell’azienda di cioccolato Fannie May, il gruppo dolciario di Alba ha acquisito anche la Ferrara Candy Company, terza società di riferimento per il settore della confetteria. (La Stampa)

Vino e chimica, la Vitovska che nasce dalla pietra

Vino e chimica, la Vitovska che nasce dalla pietra

Vino realizzato con soldi e chimica? Spesso accade, ma qualcuno si sta ribellando. Sul Fatto Quotidiano Andrea Scanzi risponde a un lettore che lamenta l’ingresso di troppa “chimica” nella produzione del vino: “Il tema del vino sano - scrive - è diventato sempre più centrale nel mondo dell’enologia. Sempre più produttori si impegnano per produrre vini senza sofisticazioni”. Cosa può fare un consumatore? “Informarsi e scegliere con acume, magari privilegiando il piccolo produttore eroico alla grande cantina blasonata". E attenzione al mito del vino contadino. “E’ fallace: ne esistono di orrendi. E anche la dicitura ‘biologico’ è spesso equivoca”. @ E di vini parla anche Luciano Ferraro, che sul Corriere della sera presenta le produzioni di Benjamin Zidarich, il vignaiolo del Carso che nella sua grotta-cantina lavora la Vitovska nata a 22 metri di profondità. @ Dal vino sotterraneo al segreto del “freezerino”. Per la rubrica “Chi fa l’Italia”, sul Giornale è da leggere anche la storia di Beniamino Longobardi, l’imprenditore che con la sua Enofoams ha inventato un contenitore per tenere il vino in fresco. Un prodotto "sartoriale”, creato con materiali pregiati e realizzato su misura in base alle esigenze dei clienti, che ha superato i confini di Teramo e continua a riscuotere consensi anche grazie al portale Artimondo.it.

Rubriche

Rubriche

Su La Stampa di oggi Paolo Pejrone annuncia la 13^ edizione della Due Giorni per l’Autunno che inaugura quest’oggi al castello di Masino e questo fine settimana darà la possibilità ai visitatori di compiere una passeggiata tra piante rare, scorci e profumi autentici di fine stagione. @ E in tema vegetale, sul Corriere della Sera Alessandra Dal Monte parla di bambù; una pianta tipica della Cina che sta conquistando anche l’Italia, dove sono esplose le coltivazioni e dove i suoi germogli, ipocalorici e dal sapore simile al carciofo, finiscono anche in vasetto e sono testati da grandi chef per condire primi priatti o come ingrediente per la preparazione dei dolci. 

L'assaggio

L'assaggio

I prodotti lucani “Buoni per Scelta” (tel. 0973440013) di Lagonegro (PZ). Una linea di sfiziosità che raccoglie il meglio della produzione alimentare lucana, dai salumi ai formaggi alle conserve. Eccellente è la salsiccia lucana: carne suina macinata a grana grossa, conciata con sale, pepe rosso e semi di finocchietto. Da scoprire a Golosaria (11-13 novembre Mi.Co - Fieramilanocity) ma anche su ilGolosario.it

Il Vino

Il Vino

E' il Piemonte Grignolino "Il Sanpietro" 2015 di Poderi Girola (tel. 333 2234595) di Calliano (AT). Ha il colore del Grignolino, quasi un nebbiolo che tende all’aranciato. Al naso ha il profumo della biancheria pulita delle case contadine da cui emerge un fiore. E’ un Grignolino giusto, ampio, perfettamente astigiano con la sua rotondità e i tannini.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus