• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 17/05/2017

LA NOTIZIA

LA NOTIZIA

Oggi su La Verità si riprendono le teorie del luminare giapponese Yoshinori Nagumo che sostiene l’importanza del digiuno, anche in condizioni, come le attuali, di abbondanza alimentare. Il digiuno infatti attiva nel nostro corpo i geni della sopravvivenza che attivano i meccanismi interni legati alla fame, alla fertilità, al sistema immunitario e all’autoprotezione del cancro. In condizioni di carenza controllata insomma il nostro organismo darebbe il meglio di sé. Ma i dietologi si dividono e il nutrizionista Enzo Spisni sostiene invece che il digiuno non può essere praticato  da soli, ma solo sotto controllo medico e in periodo di riposo altrimenti potrebbe risultare anche pericoloso per la salute. @Anche sulla Stampa si parla di protezione della salute attraverso le corrette strategie alimentari citando Luigi Fontana, professore di Scienze della Nutrizione all’Università di Brescia e Franco Berrino, ex direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, sostenendo che con la riduzione delle calorie quotidiane ingerite, “mangiando il giusto” possiamo prevenire molte malattie mortali che colpiscono la popolazione in età avanzata e vivere in salute anche fino a 120 anni. @ Ancora su La Verità le idee del nutrizionista Luca Avoledo, autore di No Vegan, smonta alcuni luoghi comuni sulla dieta vegana, mettendoci in guardia dai sostitutivi della carne a base di soia e dalla carenza di vitamine come la B12 o la D e altri nutrienti contenuti utili, contenuti sopratutto in cibi di origine  animale.

Aneri, il vino della pace? Eventi e incidenti nel mondo del vino

Aneri, il vino della pace? Eventi e incidenti nel mondo del vino

Dopo aver salutato l'elezione di Trump con una magnum che gli era stata donata da Flavio Briatore, un’altra magnum di Amarone Stella di Giancarlo Aneri, insieme a una confezione di è Tricaffè è il dono che Paolo Gentiloni porterà oggi all’incontro con Vladimir Putin. Quest’eccellenza enoica del Made in Italy che ha fatto brindare i grandi della terra riuniti al G8 e accomuna, come una piccola passione, tanti capi di stato di idee opposte (da Obama a Trump a Putin) potrà diventare un giorno  il vino del brindisi della pace? Speriamo! Noi abbiamo scelto intanto di averlo in esposizione  all’Enoteca di Golosaria Padova dove vi aspettiamo dal 26 al 28 maggio @ E in un altro luogo dove si celebra il vino protagonista la Cité du Vin, museo di Bordeaux, Italia Oggi annuncia la mostra Bistrot! Da Baudelaire a Picasso con un percorso di oltre 100 opere d’arte che illustrano il legame tra il mondo delle arti e quello dei caffè. @ Da Bordeaux all’astigiano, altro luogo del vino, fa notizia il blitz dei Carabinieri che hanno sorpreso alcuni immigrati clandestini che cercavano di farsi reclutare in questi giorni tra i braccianti destinati alla pulizia delle viti.

Nuove tendenze del food a Milano, ma a rischio i mercati ortofrutticoli

Nuove tendenze del food a Milano, ma a rischio i mercati ortofrutticoli

Cercate un posto dove conoscere le nuove tendenze della somministrazione del food oggi? Alla Stazione Centrale di Milano,(foto tratta dal Corriere della Sera) dove la grande concentrazione di esercizi , oltre 30 in 500 metri, permette una panoramica di tanti nuovi possibili modi di mangiare: dalla cucina più fusion e globalizzata alle specialità regionali, dalla cucina asiatica alle specialità napoletane, dai piatti vegetariani alle Road House Grill specializzate in carne alla griglia, fino alle polpette di Abatantuono @ Sempre dalle pagine del Corriere della Sera, una nuova tendenza milanese per chi invece vuole mangiare a casa propria: sono i servizi per preparare la ricetta a domicilio delle aziende Second Chef e Molto Gustoso, per cui si sceglie la ricetta e si riceve a casa il kit per cucinarla con gli ingredienti freschi già dosati per le persone che avete invitato a cena. @ Le tendenze di mercato possono essere però a volte molto pericolose. Italia Oggi lancia infatti l’allarme del rischio scomparsa di tanti mercati ortofrutticoli, mercati all’ingrosso nelle nostre città scavalcati dalla grande distribuzione e messi in difficoltà dal decreto Madia che prevede una razionalizzazione delle società partecipate dali Enti Pubblici @ Da il Giornale apprendiamo invece un fatto che ci mette  in guardia da un nuovo prodotto introdotto sul mercato delle bibite in questi ultimi anni: un adolescente è morto negli Stati Uniti dopo aver bevuto tre energy drink, per un’aritmia cardiaca causata probabilmente dall’eccesso di caffeina introdotta nel sangue.

Migrazioni marine e l'intelligenza delle api

Migrazioni marine e l'intelligenza delle api

All’inizio della stagione balneare la fauna nei nostri mari sta cambiando a causa dei cambiamenti climatici e dell’antropizzazione. Il Mar Mediterraneo sempre più caldo e salino attrae infatti nelle sue acque pesci tipici delle zone tropicali, oltre 750 le specie esotiche trovate alcune molto pericolose, come i velenosissimi pesce scorpione e pesce palla maculato (La Stampa). @ Restiamo nel mondo animale per parlare invece di api, sulle pagine de La Stampa lo psicobiologo Giorgio Vallortigara annuncia che pur presentando solo 906 mila neuroni, contro gli 86 miliardi del cervello umano, il cervello delle api è in grado di elaborare pensieri astratti (foto tratta da La Stampa), partendo da stimoli visivi come ad esempio il riconoscimento dell’immagine di un fiore, ma anche un volto umano @ E all’intelligenza delle api si rifa anche Paolo Massobrio. Nel suo articolo di oggi su Avvenire “Agricoltura, a lezione di api per cogliere la potenza del limite” cita la capacità che questi insetti hanno di elaborare miele di melata, a partire da secrezioni di altri insetti, in caso di carenza di nettare dei fiori. Un bell’esempio di capacità di reagire  a situazioni di limite e difficoltà, che dimostra quanto questi insetti possano essere più tempestivi e organizzati di noi nella prevenzione e gestione delle emergenze. È successo ad Asti @ Infine, restando sul tema api, la Stampa di oggi riporta l’allarme della Regione Val d'Aosta contro i ladri di alveari; numerose sono state le denunce di furti dagli apicoltori valdostani  negli ultimi tempi. 

L'assaggio

L'assaggio

All’Agritur Klopfhof (Maso San Lorenzo, 16 - tel. 0461551596) di Fierozzo San Felice (Tn). Un posto da fiaba con la sua casetta in legno ristrutturata,e poi intorno i prati, la capanna di legno sugli alberi e, sotto, quattro lama che pascolano, ma anche capre, conigli e galline, per un’azienda agrituristica che è l’esempio della sostenibilità all’ennesima potenza. Tra gli assaggi migliori il budino di ricotta con crema di cipolle rosse, gli gnocchi alla verza e formaggio; fra i secondi, la polenta col Tonco del Pontesél ; buonissimo infine il semifreddo di noci e pino mugo con crumble al cacao. Su ilGolosario la sosta di Paolo Massobrio.

Il Vino

Il Vino

Il Terlaner 1991 Rarità della Cantina Terlano di Terlano (Bz) (tel. 0471257135). Un vero capolavoro che sfida i grandi bianchi. Nel bicchiere ha colore giallo paglierino brillante, naso di somma finezza e impressionante complessità, con note floreali, profumi di frutta esotica, sentori di mandorla e spezie, mentre al palato conquista per la sua freschezza vibrante, per la sua struttura, per il sorso di affascinante armonia, per il suo corpo, la sua avvincente mineralità e per la sua infinita persistenza. 

TAGS
dieta salute
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus