• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 16/11/2017

La "nuova" Rossa si presenta

La

Appena conclusa la presentazione della guida Michelin con poche novità di rilievo: confermate tutte le tre stelle degli anni passati cui si aggiunge il St’Hubertus di San Cassiano mentre perdono una stella delle due che avevano Carlo Cracco e Claudio Sadler a Milano. Ma ne acquista una seconda il Vun di Milano. Sono solo un tris le nuove due stelle (anche Siriola di San Cassiano e Magnolia di Cesenatico) e 22 i locali che hanno ottenuto una stella fra cui molti già coronati e radiosi del GattiMassobrio. Che dire? La solita faticosa alchimia per contenere la cucina italiana da parte di una guida francese.

La Notizia

La Notizia

Un manifesto per salvare il Po, ferito da siccità e burocrazia. 20 associazioni scendono in campo per chiedere alle istituzioni che il futuro del fiume diventi una questione nazionale e presentano il “Manifesto per il Po”, un grido di denuncia che sarà discusso martedì prossimo, a Milano. (La Stampa) @ Produzione in crescita per la Nocciola Piemonte Igp. E’ il dato diffuso da Coldiretti, che in una nota stampa spiega come in Piemonte, soprattutto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo, la superficie coltivata a nocciole sia di quasi 20mila ettari, con una produzione totale di 240mila quintali, di cui 103mila certificati Igp. @ I tartufi crescono anche negli UK. Una novità che fa entrare la Gran Bretagna nel novero dei Paesi produttori e che si deve al cambiamento climatico, ma anche all’intuizione di un biologo, Paul Thomas, che nove anni fa ha piantato una tartufaia tra le radici di una quercia sempreverde importata dal Mediterraneo. Giovanni Galli su Italia Oggi. @ Tutele in arrivo per il “Canarone”. L’agrume autoctono del Lago Maggiore, un ibrido tra cedro e limone, ha finalmente una carta d’identità che ne tutela la produzione e la trasformazione alimentare. Per sfruttarlo a fini commerciali si dovrà quindi rispondere a requisiti tassativi. “Stabilire la canaresità delle piante è essenziale - spiega il sindaco di Cannero Federico Carmine - in vari punti del paese ci sono piante madri da cui si può partire per la produzione”. (La Stampa) 

Rubriche

Rubriche

Su La Stampa di oggi Paolo Massobrio celebra i vini altoatesini di Franz Gojer, che trovano nel Kerner un esemplare di “perfezione”. @ “Doctor Chef” Federico Francesco Ferrero demonizza la pausa pranzo, definendola “un ingannevole ossimoro che ha consegnato generazioni di lavoratori alla negoziazione dell’incontro con la digestione”. @ Rocco Moliterni descrive i piatti presentati ad Alba da una triade di chef: Raffaella Olivieri del ristorante Da Rita di Valditacca, Filippo Cavalli dell’osteria I Mascalzoni di Parma e Andrea Nizzi dei 12 Monaci di Fontevivo, vicino a Parma. @ Sosta in quel di Parma anche per Edoardo Raspelli, che questa settimana recensisce i piatti del ristorante Due Platani con voto finale 16/20. @ Nuovo approfondìmento anche per Fiammetta Fadda, che su Panorama celebra l’affumicato, un metodo sempre più in voga ed utilizzato nell’olio, nel cibo ma anche nei cocktail. E sul tema intervengono anche Giorgio e Caterina Calabrese, che mettono in guardia dal consumo eccessivo di prodotti affumicati.

Appuntamenti

Appuntamenti

Settimana ricca di appuntamenti dedicati al gusto. Chiusa la dodicesima edizione di PizzaUp, negli spazi di Petra Molino Quaglia di Vighizzolo d’Este (Padova) sono stati annunciati i temi e le date del prossimo simposio tecnico dedicato alla pizza contemporanea. Appuntamento a novembre 2018 con tre giornate che metteranno a tema il glutine e la fermentazione. @ Riflettori puntati sul Barolo, questo pomeriggio, nell’ ambito de “Il Barolo Letterario: una bottiglia che si legge”. Alle 18.00 Paolo Massobrio sarà alla Casa del Barolo di Torino (via A.Doria, 7) per la presentazione del libro di Massimo Martinelli dal titolo “Il Barolo come lo sento io”. Dopo un botta e risposta insieme all’autore, l’incontro prevederà una degustazione di Barolo Letterario 2012, una speciale bottiglia ispirata al libro e prodotta in tiratura limitata. @ Domani pomeriggio, alle 16, Paolo Massobrio sarà poi ospite di Rai3 per un’intervista in cui parlerà di enogastronomia a tutto tondo, ma anche dell’edizione di Golosaria appena conclusa, mentre sabato mattina sarà a Vercelli per un appuntamento speciale dedicato al riso italiano. Insieme al sindaco della città e all’assessore regionale Giorgio Ferrero, presenterà - dopo il debutto a Golosaria - il Libro del Riso Italiano, il volume della collana “I Libri del Golosario” che esplora a 360° la filiera del riso tricolore fornendo diverse nozioni per imparare a conoscerlo, oltre a una serie di utili per esaltarne anche in cucina il gusto e le qualità.

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante di Paolo Trippini (via Italia, 14 - tel. 0744950316) di Baschi (Terni). In frazione Civitella del Lago, un locale diventato punto di riferimento per la cucina innovativa umbra, che gode - tra le altre cose - di una splendida vista panoramica sul lago do Corbara. Si gustano piatti che vanno dal coniglio croccante al supplì di coda alla vaccinata; dallo gnocco di patate farcito di ricotta al farro perlato. Su ilGolosario.it la sosta di Domenico Arecco.

Il Vino

Il Vino

Il Liborio 2013 Bolgheri Superiore Merlot di Pietranova (tel. 0565 774101) di Castagneto Carducci (LI). E’ uno dei vini realizzati con la grande enologa Barbara Tamburini, Liborio, rosso da uve Merlot di affascinante classe. Rubino intenso, ha naso elegantissimo con note floreali e di frutti di bosco, sentori speziati, note di tabacco, mentre al palato ha sorso fresco ed equilibrato, piacevolmente sapido ed armonico, lunga persistenza.

La Notizia del Giorno torna lunedì

La redazione si prende una piccola pausa dopo Golosaria. Su ilGolosario.it la Notizia del Giorno riprende lunedì, ma un aggiornamento sarà disponibile anche domani sulla pagina Facebook di @Golosaria. Buon weekend!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus