• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 15/01/2019

La Notizia

La Notizia

Dopo i gamberetti di Ischia, sulle spiagge dell’isola d’Elba si spiaggiano migliaia di meduse. Per gli esperti questi strani fenomeni sarebbero da attribuire a diverse concause, come l’aumento della temperatura dell’acqua (+2 gradi negli ultimi trent’anni) e la variazione di concentrazione dei sali. (La Stampa) @ Pupo si lancia ai fornelli con il primo talent show culinario dov’è necessario non sapere cucinare. Si chiama Pupi&Forneli e debutterà il 21 gennaio su TV8. E Pupo stesso rivela sulle pagine di Libero: “Sono assolutamente incapace di fare qualsiasi cosa ai fornelli” (infatti è diventato famoso grazie al gelato al cioccolato). @ Un concorso per diventare agricoltore (o apicoltore) in Lucania. E’ il curioso premio indetto da un’associazione di Grottole (Matera) insieme a Airbnb che mette in palio un soggiorno di tre mesi da spendere però nei campi. L’idea è ripopolare con il turismo sostenibile un antico borgo disabitato. @ Il tumore alla prostata si sconfigge partendo dalla tavola. A scriverlo il nutrizionista Nicola Sorrentino che raccomanda di limitare i grassi e puntare sul licopene del pomodoro.

Vendemmia da record, i 100 anni del Negroni

Vendemmia da record, i 100 anni del Negroni

Vendemmia record per il vino Veneto. La raccolta 2018 ha prodotto 16.409.00 quintali di uva, il +48,87% rispetto al 2017. A fare la parte del leone è ancora il Prosecco, che ha registrato una produzione di 4.696.000 quintali, ovvero il +37% rispetto allo scorso anno. (Il Giornale) @ E proprio l’uva, insieme ad altre tipologie di frutta e verdura, è anche al centro di una rivoluzione nell’agricoltura che parte dalla provincia di Bergamo, dove l’azienda Multiossigen ha brevettato Biozon, un olio arricchito con ozono come soluzione per evitare di ricorrere a pesticidi e antiparassitari. (QN) @ Auguri al Negroni. Il re degli aperitivi “nato dall’idea di un conte che stufo del solito Americano chiese un cocktail più amaro” compie 100 anni ed è celebrato sulle pagine di Libero con un affondo di Tommaso Lorenzini che ne ripercorre la storia e gli aneddoti più curiosi. @ “La coltivazione del riso in Birmania non è controllata e ci sono dietro interessi e soprusi”. A parlare è Stefano Rogliatti, regista del film “Rice to love” in cui racconta lo scandalo del riso che fa concorrenza ai piemontesi. La pellicola, nata da un’idea di Coldiretti Piemonte, sarà proiettata in prima visione nazionale domani, alle 20.30, al cinema Massimo di Torino. (Repubblica) @ La Robiola di Roccaverano compie 40 anni e piace sempre di più. Su La Stampa il presidente del consorzio di tutela della Robiola, Fabrizio Garbarino, spiega come, nonostante le 400 mila forme prodotte, sia difficile soddisfare la richiesta in continua crescita. Un successo meritato per un prodotto che però non è disposto a cambiare in nome del mercato. “Le regole le facciamo noi” racconta Garbarino, che annuncia di non intendere modificare il disciplinare rigidissimo messo a punto per ottenere la prima dop italiana per un formaggio caprino. @ E di formaggio sa qualcosa anche Massimo Zugnoni, il manager che mette in salvo il “Latteria” della Valgerola raccogliendo il latte degli ultimi produttori rimasti e vendendo i formaggi senza fini di lucro.

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante Il Gusto della Vita (c.so Matteotti, 103 • tel. 349 6160275) di Meda (MB). E’ il posto felice di Dhian Singh e Elena Picchiotti, coppia nella vita e nel lavoro. In un ambiente moderno e accogliente si gustano proposte che vanno dal pesce crudo con frutta di stagione al totano ripieno con ricotta di pecora, crema di castagna e spuma di rapa; dagli spaghetti con polpa di ricci di mare e pomodori al forno alla cotoletta di vitello alla milanese. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti.

Il Vino

Il Vino

L’Erbaluce di Caluso Spumante Masilè Pas Dosè de La Masera (tel. 331 801 6881) di Piverone (TO). Dal colore giallo paglierino brillante, ha perlage fine, naso equilibrato dalle invitanti note floreali di erbe alpine di campo, sentori di crema pasticciera e spezie, mentre in bocca è fresco, armonico, di buona persistenza. Un vino che conferma l’eccellenza di questa cantina, da noi già premiata tra i nostri Top Hundred!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn