• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 11/02/2019

La Notizia

La Notizia

Gli italiani stringono i cordoni della borsa: per il 70,5% nei prossimi mesi i consumi non potranno essere aumentati. Il motivo è da ricercarsi nella recessione, che spaventa le famiglie. Si salvano solo i prodotti senza glutine, lattosio e zucchero. @ Il turismo a Milano vale 8 miliardi di euro. Dal 2015 è raddoppiato il numero di alberghi e ristoranti, che ancora beneficiano dell’effetto traino di Expo2015. Quello milanese resta però un caso isolato: nel resto del Paese i luoghi di ristorazione soffrono. Lo scorso anno il peggior saldo negativo di sempre e un vero e proprio boom di cessazioni di attività con 12444 esercizi che hanno abbassato la serranda. (Libero) @ Il clima italiano cambia con ghiacciai che collassano e territori desertificati. Sul Corriere della Sera tra i fenomeni più inquietanti si annoverano la comparsa delle meduse anche a febbraio, il Sicilia la coltivazione di banane, caffè e avocado e torrenti troppo caldi (dove le trote soffocano). @ Il bancone da riempitivo a tavolo più ambito (e trendy) del locale. Ne parla sul Giornale Andrea Cuomo che intervista Bruno Barbieri, sostenitore di questa soluzione architettonica: “Che divertimento poter parlare con chef e barman” @ Il mercato degli snack bio vale circa 3 miliardi l’anno, in ascesa le chips vegetali che soppiantano le tradizionali patatine (pur costando il doppio). Sempre meglio leggere la lista degli ingredienti, spiega su Il Fatto Quotidiano la nutrizionista Renata Alleva.

La qualità difende il cioccolato, le ostriche di Tognazzi

La qualità difende il cioccolato, le ostriche di Tognazzi

“La qualità è l’unica difesa in un mondo del cioccolato inflazionato”. Parola dell’ad di Domori, Andrea Macchione, che dalle pagine di Repubblica spiega: “Un’attenzione davvero maniacale alle materie prime e nuove ricette sono la nostra chiave per crescere ancora” @ Il canguro diventa ingrediente gourmet. Succede in Australia dove questi animali hanno superato i 50 milioni di esemplari (il doppio degli australiani) e quindi si pensa al loro apporto come carne. Molte però le proteste contro questo utilizzo e contro gli abbattimenti. (Il Giornale) @ Pepe e cioccolato sono in cima al kamasutra del palato. Lo scrive Morello Pecchioli che su La Verità passa in rassegna i cibi considerati afrodisiaci nell’antichità: Alboino credeva la pearà, Petronio puntava su miele e fegato e Casanova sui frutti di mare. Tognazzi aveva una ricetta: ostriche piccanti. @ Con il miele del Burkina Faso salgo a 5mila i prodotti raccolti nell’Arca del Gusto di SlowFood. Il primo ad essere inserito, nel 1996, fu il peperone quadrato di Motta di Costigliole d’Asti. @ Il frigorista è il lavoro del futuro: in Lombardia apre il primo corso dedicato a formare tecnici specializzati nel comparto freddo. Le materie di studio sono meccanica, elettronica e termoidraulica. Tanti posti vacanti e buoni stipendi attirano gli iscritti.

Enogastronomia politica

Oscar Farinetti contro il governo (in particolare contro i 5Stelle): “Chiederò scusa ai francesi - dice sulla Stampa, alla vigilia dell’apertura di un nuovo store a Parigi - il governo non mi rappresenta”. “Un vice premiar che incontra i gilet gialli mi crea un certo imbarazzo”.

Ho capito bene?

Ho capito bene?

Un locale brianzolo, “Pane & Trita” lancia il panino Il Terun e si accende la polemica rilanciata da un consigliere regionale che ha ritenuto l'iniziativa "inelegante". Il panino in realtà è nato per rendere omaggio ai prodotti del Sud e i tre soci sono tutti di origine meridionale. Però l’ironia del nome non è stata colta (almeno dalla politica che non perde occasioni di lanciare polemiche inutili)

L'assaggio

L'assaggio

E’ all’Osteria Alla Bella Trieste (via Massimo d’Azeglio, 19 - tel. 040761979) di Trieste, un’osteria tradizionale dove assaggiare la jota (minestra di crauti fagioli e patate), in alternativa gli gnocchi fatti in casa o i tagliolini con zafferano, guanciale di Sauris e pecorino, poi di secondo, avanti con il gulasch alla triestina o con i bolliti di maiale cotti nella tradizionale caldaia. Ne scrivono su IlGolosario Marco Gatti e Giuseppe Tom.

Il Vino

Il Vino

E’ il Franciacorta QBlack Brut di Quadra Franciacorta (tel. 0307157314) di Cologne (Bs). Da uve Chardonnay (61%), Pinot bianco (26 %) e Pinot nero (13%), ha colore giallo oro, perlage fine e continuo, note floreali, profumi di frutta esotica, con sentori di mango e ananas, pregevole nota di erbe aromatiche e di spezie, palato di vibrante freschezza e sapidità, con sorso di grande pienezza e finale lunghissimo.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn