• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 11/02/2016

La notizia

La notizia

Chef che odiano il vino. Il tema è stato rilanciato da una provocatoria intervista di Gualtiero Marchesi che su Panorama ha dichiarato: “Il vino mi fa schifo, non ne bevo da 17 anni”. Una presa di posizione dura che ha scatenato diverse reazioni come quella di Vittorio Moretti che ha affidato a lungo la sua Albereta a Marchesi: “Sosteneva - dice Moretti su Il Giornale - che la bevanda perfetta da abbinare al cibo era l’acqua e non il vino. Sciocchezze”. Ma "L’affermazione di Marchesi - sostiene Andrea Cuomo su IlGiornale - svela un sentimento diffuso di fastidio in molti chef imprenditori per i costi importanti di gestione della cantina e dei sommelier". @ Peroni pronta a passare all’Asahi per 2,55 miliardi di euro. Una cifra importante per il marchio italiano che già da un decennio è di Sab Miller (poi diventata Ab InBev). Sulla Stampa l’intervista allo storico birraio Giorgio Zasio, inventore della Nastro Azzurro, che si dice contento dell’acquisto da parte di Asahi: “E’ un bravo birraio, meglio dei fondi d’investimento che hanno solo interessi speculativi” @ Ceduta la Giustiniana di Gavi, storica azienda produtrice di Gavi. Nell’operazione sono intervenute due altre aziende della zona (Massone e Ca da Meo) e una società svizzera. Nasce così un maxi gruppo da oltre 100 ettari di vigneti: i marchi resteranno divisi, ma la regia sarà unica e guarderà all’estero. (La Stampa)

Passione cioccolato, tutto su San Valentino

Passione cioccolato, tutto su San Valentino

Il cioccolato non è solo un dolce, ma un alimento versatile in grado di abbracciare più gusti di quanti se ne possano pensare. Lo scrive su Repubblica Mariella Tanzarella, che annuncia l’appuntamento con la prima milanese del Salon du Chocolat, in programma da sabato a lunedì ai piedi della Diamond Tower. La kermesse sarà occasione per presentare le interpretazioni più moderne del cacao, che verrà utilizzato in ricette salate e in insoliti abbinamenti. Qualche esempio? La sfida parte dagli chef, con Sara Preceruti lo inserisce nel risotto con capperi e gamberi, Andrea Provenzani (il Liberty) che accosta acido e speziato, mentre Lorenzo Lavezzari (Iyo) lo abbina al cinghiale. (La Repubblica) @ Ma di cioccolato parla anche Roberto Fiori, che su La Stampa di oggi dispensa agli innamorati alcuni consigli su come trascorrere San Valentino, dalla nuova ganache dedicata del maestro cioccolatiere Guido Gobino ai cibi più afrodisiaci con cui conquistare il proprio partner e fino agli itinerari da intraprendere in coppia, tra cui la Strada Romantica delle Langhe e del Roero che propone serate a lume di candela, cene davanti al camino oppure degustazioni di coppia in vineria. (La Stampa) @ In tema anche l’approfondimento pubblicato su ilGolosario.it, dove Fabio Molinari consiglia i dieci ristoranti più romantici che coniugano ambiente, buona cucina e prezzi per tutte le tasche.

Rubriche

Rubriche

Può essere dolce o piccante e la sua caratteristica principale è la presenza di screziature verdi, dovute al processo di erborinatura”. Così Paolo Massobrio, su La Stampa parla del Gorgonzola, il formaggio di latte vaccino che “Si conserva nello scomparto meno freddo del frigorifero, protetto con carta stagnola e contenitori chiusi”. @ Ma su La Stampa Massobrio scrive anche di Daniele Olivero, il vignaiolo di Cassine (Al) che, finiti gli studi in Viticoltura ed Enologia ha raggiunto il padre tra le vigne, dove ora produce Barbera e Dolcetto che sono una scoperta. @ Sulla stessa pagina Doctor Chef Federico Francesco Ferrero celebra gli arancini. “Per farli buoni - scrive - occorrono esperienza nel dosare gli ingredienti, pazienza nell’attendere tutta la notte che il riso Originario si compatti e sapienza nel preparare la pastella”. Il migliore? “Lo fa solo una rosticceria” (ma non confida quale, sigh) @ Poi l’intervista di Rocco Moliterni a Pino Cuttaia, cuoco della Madia di Licata (il Miglior Ristorante del GattiMassobrio n.d.r) che confida: “Ho scelto polpo e carciofi come ingredienti su cui far esercitare la creatività dei giovani chef perché imparassero a lavorare sulla stagionalità”. @ Infine Edoardo Raspelli, che recensisce i piatti del ristorante Simplyfosh di Palma de Mallorca con voto finale: 16,5/20. (La Stampa)

Fuori dalla Tavola

Fuori dalla Tavola

Torino e Milano stanno studiando un bici incentivo per chi va a lavorare in bicicletta. Utilizzando i fondi stanziati dal ministero per ridurre l’inquinamento potrebbe essere possibile arrivare a un rimborso in base ai chilometri fatti, sul modello francese. La cifra ipotizzata è sui 25 centesimi al chilometro. Allo studio anche un’apposita app che consenta alle aziende di validare il tragitto percorso. (La Repubblica)

L'assaggio

L'assaggio

E’ alla trattoria La Gera (c.so Vittorio Emanuele II - tel. 038464018) di Confienza (Pv). Una sosta radiosa del GattiMassobrio, di eleganza misurata e caratterizzata da una cucina sfiziosa dove spiccano piatti come la paniscia novarese, la millefoglie di cotechino con purè di patate, lo sformato di sedano con salsa al gorgonzola, il riso con pere zola e cioccolato e il ragò d’oca tipico di Mortara. Tra i dolci, da provare il semifreddo all’offella con cioccolato caldo fuso. Su ilGolosario.it l’approfondimento di Paolo Massobrio.

Il Vino

Il Vino

Il vino é il Lambrusco Reggiano 2014 "Concerto" di Medici Ermete (Tel.  0522 942135 - 0522 947182 ) di Gaida di Reggio Emilia. Rosso rubino intenso, vivace, ha spuma rosea, naso con profumi di frutta rossa e note di ciliegie e fragole, mentre al palato è armonico ed equilibrato con buona persistenza. Si abbina a salumi, primi di pasta ripiena e carni bianche e secondi piatti come cotechini e zamponi. 

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus