• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 08/02/2019

La Notizia

La Notizia

Finale amaro per Peyrano. La storica cioccolateria torinese mercoledì ha portato i libri contabili in Tribunale con sentenza di fallimento e oltre 5 milioni di debiti. Ma i proprietari assicurano: “Andiamo avanti comunque”. (Corriere della Sera) @ Intanto, il “derby” piemontese del gianduiotto finisce sulle passerelle dell’alta moda. Subentrato alla fornitura dell’azienda piemontese Venchi, sarà il maître chocolatier Guido Gobino a servire di dolciumi “re Giorgio” (Armani) per il suo Emporio Armani Caffè. “Sono contento - ha commentato l’ad di Venchi Daniele Ferrero - che la fornitura sia rimasta sul nostro territorio. Viviamo in un mercato altamente competitivo. E’ fisiologico guadagnare e anche perdere commesse”. (Corriere della Sera) @ Dal cioccolato ai panini. Compie 40 anni Panino Giusto, l’impresa nata a Milano e diventata un modello di successo che oggi conta 32 locali in tutto il mondo, con 33 milioni di fatturato e 450 addetti, di cui il 38% stranieri, un’età media di 25 anni e il 90% di donne a capo dei locali. “Ci sentiamo custodi di caloriche intendiamo trasmettere - spiega il titolare Antonio Civita - Riserviamo una grande attenzione all’ambiente, che dobbiamo preservare per le nuove generazioni e per quello in cui viviamo tutti i giorni, garantendo il bevessere di chi lavora”. (Avvenire, Repubblica e Corriere della Sera) @ Ma non di soli panini vive Milano. O meglio, non solo di quelli tradizionali. Tra i trend che più stanno facendo proseliti arrivano i bao, i panini cotti al vapore inventati in Oriente sono oggi uno degli street food più apprezzati del capoluogo lombardo, proposti in versione tradizionale, ripieni di carne o rivisitati. Sul Corriere della Sera ne parla Laura Vincenti, che segnala alcuni degli indirizzi cult in cui gustare l’alternativa agli sfilatini imbottiti. Da Mu Dimsum - che abbiamo apprezzato anche all’ultima edizione di Golosaria - a Bob; da Kung-Fu Bao a Bao House.

La protesta dei pastori, l'intagliatore di frutta

La protesta dei pastori, l'intagliatore di frutta

In Sardegna scoppia la protesta dei pastori contro il basso prezzo pagato per litro di latte (60 centesimi al litro). I pastori hanno versato migliaia di litri di latte per terra, documentandolo con un filmato. E minacciano di bloccare la produzione di pecorino se non sarà riconosciuto il giusto valore al loro lavoro. @ I giovani francesi minacciati da sedentarietà, alcol e cibo spazzatura. E il Governo corre ai ripari con un piano speciale di prevenzione destinato già ai bambini tra 0 e 6 anni. @  In Germania le banane sono vendute a un euro al chilo (quindi meno delle mele) e sono il frutto preferito dei tedeschi. Però le grandi catene si sfidano sul valore del bollino etico. @ Si chiama Takehiro Kishimoto il re dell’intaglio della frutta: impiega due ore per lavorare un avocado e tre per una mela ma il risultato è uno spettacolo. 

Rubriche

Rubriche

La fortuna vien…pastificando. Lo sanno bene a Gragnano, dove il celebre Consorzio formato da 14 pastifici è recentemente diventato Consorzio di Tutela. Un successo sigillato dall’ingresso sui mercati esteri e raccontato sulle pagine del Venerdì di Repubblica da Gennaro Serio. @ Da leggere, sul Giorno, anche la storia della Trattoria Madonnina, il locale sui navigli più antico di Milano dove Maria Callas fece una leggendaria apparizione e che ospitò ai suoi tavoli anche Fabrizio De Andrè e Giacomo Agostini. @ Tutti pazzi per il tartufo, un lusso comunque accessibile perfetto in ogni stagione e amato trasversalmente da tutti (o quasi). A celebrare il prezioso tubero è Paolo Galliani, che sul Giorno consiglia come place to be per assaggiarlo Tartufi&Friends di Milano. @ Di altre eccellenze racconta invece Roberto Perrone, che questa settimana è in tour nella Granda: un weekend tra Langhe e Roero, la patria dei Baci e delle lumache dove la buona tavola ha anche un forte legame con il mare. (Il Giornale) @ Tappa golosa anche per Gianni e Paola Mura, che sul Venerdì di Repubblica recensiscono i piatti del ristorante Mangiafuoco di Grottaferrata (Roma) e da bere consigliano il Ventanni 2016 prodotto a Coriano (Rimini) da San Patrignano. @ “Milano è la città dove mangio meglio: Sadler, La Mantia, Morelli e un’ottima carne argentina”. Parola di Roberto Giacobbo, il giornalista ora in onda su Rete4 con “Freedom” si racconta sulle pagine del Giornale tra tv, famiglia e buona tavola.

Ho capito bene? Ho capito bene?

Si moltiplica la moda delle galline da appartamento. Oggi il Corriere della Sera dedica una pagina a Matteo Scarcella, barista venticinquenne che nel suo appartamento ospita una gallina Moroseta insieme a un bull terrier, pitoni e iguana (è in buona compagnia).

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante Il Maniero (fraz. Pied de Ville, 58 • tel. 0125 929219) di Issogne (AO). All’ingresso di Issogne, poco prima di raggiungere il Castello, fermatevi in questo locale con una bella terrazza per i pranzi estivi e gli interni caldi e accoglienti, dove gustare i piatti tipici della Valle: dal flan di verdure con fonduta alla zuppa alla Valpellinentze; dalla carbonare alla polenta concia con i funghi. Su ilGolosario.it la sosta di Giuliana Bersano.

Il Vino

Il Vino

L’amaro Mixturae 312 distribuito da Mira (tel. 392 9049625) di Assisi (PG). Un distillato ispirato alle ricette dei monaci benedettini di Assisi, a base di piante officinali che lo rendono particolarmente delicato e aromatico. Ideale da gustare in purezza o miscelato in cocktail classici e signature drinks. Su ilGolosario.it l’affondo di Alistra Silva.

Lutto

Cremolino dice addio a Mario Benzo, titolare e cuoco dello storico ristorante Bel soggiorno. Aveva 88 anni e nella sua lunga carriera può vantare di aver cucinato per Anita Ekberg e Julia Roberts.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn