SELECT * FROM CM_ArticleModel WHERE 1 AND type = "notizia-del-giorno" AND title != "." AND publishdate like "2019-03-05%" AND (language = "it" OR language = "all") AND deleted = 0 AND searchable = 1 AND (expirationDate > NOW() OR expirationDate IS NULL) ORDER BY publishDate ASC
Il Golosario :: ilGolosario - Notizie del giorno 05-03-2019
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 05/03/2019

La Notizia

La Notizia

E’ guerra del pane tra piccoli produttori e big della grande distribuzione. Quello del pane è un mercato che vale 6 miliardi di euro all’anno, ma le grandi catene non pagano l’invenduto e i fornai ogni giorno sono costretti a ritirare e smaltire a loro spese 13 mila quintali di prodotto avanzato. Una difficoltà che riguarda in generale tutti i freschi, con i produttori che sempre più spesso per via dei margini di guadagno bassissimi sono costretti a ritirarsi dalle gare. Ora il Garante ha aperto un’istruttoria nei confronti di sei gruppi dell’alimentare (Coop, Esselunga, Conad, Eurospin, Auchan e Carrefour), ma in attesa di conoscere la sentenza, una soluzione per non gettare via cibo potrebbe impegnare i supermercati ad abbattere fino al 50% il prezzo di vendita al pubblico all’avvicinarsi della scadenza del prodotto, o alla fine della giornata nel caso del pane. L’inchiesta di Maria Sorbi sul Giornale. @ Degli scarti di cucina non si butta via (quasi) niente. Ne è convinto il nutrizionista Nicola Sorrentino, che su La Verità spiega come in bucce, scorze e gambi di frutta e verdura si nascondano nutrienti e sostanze importanti per il benessere del nostro organismo, come nel caso degli antiossidanti. “Tuttavia - scrive - se decidiamo di usare bucce e scorse nelle nostre ricette, dobbiamo ricordare di lavare al meglio, perché è proprio lì che si possono depositare sostanze tossiche o pesticidi”. @ Maltempo: per l’agricoltura veronese un 2018 da dimenticare. Sul fronte climatico, il 2018 conquista il titolo di nuovo “annus horribilis”, sia per numero di giorni di intemperie (142), sia per numero di milioni risarciti in provincia contro le perdite dovute a fattori meteorologici. Per il Codive, il consorzio per l’assicurazione agevolata in agricoltura: “La data peggiore è stata quella del 16 luglio, con trombe d’aria nella Bassa che hanno interessato soprattutto i centri a sud della provincia di Verona”. (Corriere della Sera)

Riso bio e api sentinelle ecologiche

Riso bio e api sentinelle ecologiche

Il riso biologico per conquistare il mercato e salvare la biodiversità. E’ la proposta legata al progetto Biosystems lanciato dal Ministero delle Politiche Agricole e volto a fornire alle aziende produttrici di riso nuovi strumenti di analisi e intervento per affrontare i temi della sostenibilità integrale del settore. La presentazione dei primi risultati ieri a Milano alla presenza del ministro Centinaio. (La Repubblica e Il Corriere della Sera) @ Le api possono diventare sentinelle ecologiche: basta analizzare i loro prodotti, dal miele alla propoli. E’ l’idea di un’apicultrice di Tortona, Debora Rizzetto, che ha ottenuto dal comune di collocare in diversi punti delle “camere di volo”. I prodotti delle api di queste speciali arnie possono rilevare la presenza di pesticidi, metalli pesanti, Pm10, funghicidi, insetticidi e diossine. (Corriere della Sera) @ E’ il momento della riscossa per il pesce d’acqua dolce e dal Movimento “Gente di Lago”, fondato dallo chef Marco Sacco, arriva anche un concorso dedicato per premiare le migliori idee. (La Stampa) 

"I Ristoranti del Golosario" con Bell'Italia di marzo

E’ in edicola con Bell’Italia di marzo il secondo volume della guida “I Ristoranti del Golosario di GattiMassobrio” che propone un altro itinerario alla scoperta delle soste che rendono grande l’Italia del gusto. Al centro della scena questo mese i ristoranti, trattorie, pizzerie, locali di tendenza, agriturismi e vinerie di Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Ma non è tutto, perché ogni mese, sempre sul mensile diretto da Emanuela Rosa-Clot, Paolo Massobrio interviene per suggerire anche un ristorante e un produttore legato agli itinerari presenti nella rivista.

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante Della Ripa (via Ripa Naviglio Grande, 33 • tel. 029470296) di Robecco sul Naviglio (MI). In un luogo romantico, non lontano da Magenta, una sosta che vale il viaggio per la sua cucina espressa che celebra i prodotti di stagione. Nel piatto troverete tartare di ombrina con insalata di cavolo nero, calamari e mandorle tostate, risotto con asparagi, clorofilla, ricotta al naturale e chips di patate viola, pappardelle al ragù di cinghiale o petto di faraona cotto a bassa temperatura con purè di cavolo. Su ilGolosario.it la sosta di Paolo Massobrio.

Il Vino

Il Vino

Il Roero Arneis “Magia” 2018 di Francone (tel. 0173 67068) di Neive (CN). Lo hanno chiamato Magia e non a caso. Intanto quella mela rossa molto franca ed intensa: ci ha aperto il cuore e la predisposizione all’assaggio di qualcosa di speciale. Il suo profumo persiste ed è ficcante, mentre in bocca lo avverti pieno, ghiotto, fresco, con una persistenza lunga e piacevolissima.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn