La Notizia

Quella in arrivo sarà ricordata come l’estate dell’acqua razionata. Se ne parla su tutti i principali quotidiani, che accendono i riflettori sul Po in secca e la siccità record al Nord che ha spinto a chiedere lo stop alle erogazioni di acqua nella fascia notturna in 125 Comuni tra il Piemonte e la Lombardia. Un caldo record come nel 2003 che nel Cuneese sta causando danni anche ad alpeggi e coltivazioni di mais. I margari: “Se la situazione peggiora dovremo tornare a valle”. Ma a risentire di questa situazione drammatica sono anche le risaie della Lomellina, dove si chiede a gran voce l’apertura delle dighe per salvare almeno metà del raccolto che diversamente andrebbe perduto. Nella Pianura Padana sono 3.800 le aziende in sofferenza: la produzione annuale di riso era di un milione e mezzo di tonnellate. @ A Torino torna dal 22 al 26 settembre Terra Madre, il Salone del Gusto che in questa edizione avrà come tema “Regener-action”, una rigenerazione che parte dal cibo come motore della transizione ecologica. La manifestazione si sposterà tra le architetture ex industriali di Parco Dora e sarà ad ingresso gratuito. Tra gli ospiti dell'evento anche Raj Patel, economista britannico, attivista e studioso della crisi alimentare mondiale. (Corriere della Sera di Torino) @ E' disponibile in libreria e su Amazon ilGolosario Wine Tour, la guida all’enoturismo firmata da Paolo Massobrio e Marco Gatti che raccoglie in 432 pagine tutto ciò che c’è da sapere sull’enoturismo esperienziale, offrendo uno spaccato aggiornato e attuale sulle realtà italiane che, partendo dalla vigna, completano la propria offerta con attività e servizi pensati per vivere a 360 gradi la visita in cantina. Se ne parla stamane su Vinonews24.it.

Ho capito bene?

Sta facendo discutere l’annuncio dato dall’Oms di voler cambiare nome al “Vaiolo delle Scimmie”, accogliendo l’appello lanciato la settimana scorsa da una trentina di scienziati che sottolineavano “Il bisogno di dargli un nuovo nome in modo che non sia discriminatorio nei confronti dell’Africa”. Il direttore generale Tedros Adhanom ha dichiarato che il 23 giugno sarà convocato il Comitato di emergenza per dirimere la questione, non dando però segno di accorgersi, da etiope, del “sillogismo ubriaco” che l’Organizzazione sta avallando: collegare un morbo alle scimmie è “discriminatorio” nei confronti dell’Africa e degli africani. Dunque, gli africani sono in qualche modo collegati alle scimmie. (Libero)

Animalia

Portare le pecore al pascolo può rivelarsi pericoloso. Lo sa bene Fabio Delpero, un allevatore di Carpenedolo, in Val Dadone, che ieri mattina ha dovuto fare i conti con un orso mentre faceva pascolare il suo gregge tra i campi incontaminati della valle. Fortunatamente l’orso non si è avvicinato più di tanto al gregge composto da 1.600 pecore, ma il timore è che possa attaccarlo durante la notte. (Corriere della Sera di Brescia)

L'assaggio

Al ristorante Giù da Guido (c/o Eataly Lingotto • tel. 01119506877) di Torino. Nell’enoteca di Eataly al Lingotto di Torino, con 35 mila bottiglie a portata di mano, dove la famiglia Alciati si è inventata una trattoria/osteria che celebra la tradizione piemontese con piatti come la Giardiniera alla lingua al verde; i plin di Lidia; l’uovo Le Camille con asparagi e zafferano o il coniglio al vino bianco con olive taggiasche e limone. Su ilGolosario.it la sosta di Domenico Arecco.

Il vino

E’ il Terre di Chieti Pecorino Santo Stefano 2021 di Cantine Mucci di Torino di Sangro (CH). Di colore paglierino classico, con note di ribes bianco e talco. Notevole la sua particolarità per un sorso fresco e graffiante. Una bella promessa che raccontiamo insieme ad altri assaggi a questo link.