Nel cuore di Brescia, all’interno dello storico Palazzo Martinoni, questo ristorante dall’ambientazione sontuosa, in una cornice antica esaltata dalla contemporaneità degli oggetti di design. Lo conducono due giovani amici, Maurizio Amato, chef, e Davide Patruno, restaurant manager. La cucina fonde insieme elementi internazionali, dalle spezie di Instanbul, ai metodi di cottura evoluta di Praga, alla cura dei dettagli della tradizione francese, proponendo così piatti dove i prodotti tradizionali vengono reinterpretati in maniera inaspettata. Oltre al ristorante c’è anche la pasticceria che propone prelibati dessert.
Piatti imperdibili: ceviche, albicocca, cetriolo e mojito; polpo, scapece, zenzero e tè agli agrumi; Fassona piemontese, yogurt, limone e abete rosso; tortellino bugiardo, molluschi e crostacei, kefir e crusco; linguina, rughetta selvatica, ricci di mare e paprika affumicata; riso Aironi, succo d’anatra e aghi di pino; coda di rospo, olio bruciato, cocco, pesca e basilico; calamaro, bagna cauda e portulaca; maialino, rafano, patate e pomodoro confit. Ricotta d'alpeggio, fragoline di bosco e licheni
Prezzi medi: Antipasti 18; Primi piatti 20; Secondi piatti 30; Dolci 12
Menu Selvatico a 45 euro; Menu Frammenti a 75 euro

Servizi; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi

Clicca qui per leggere l’approfondimento

RIPOSO

lunedì; domenica a cena

FERIE

variabili in agosto

PREZZO MEDIO

Euro 80

CARTE DI CREDITO

tutte