Nel ristorante gourmet della famiglia Tiranini è arrivato ai fornelli (di una cucina totalmente rifatta) il cavallo di ritorno Simone Perata. La sua cucina pesca dal territorio ma ha influenze francesi e orientali. Il risultato è una sosta che merita. Anche per i vini. Prezzi all’insù.
Piatti imperdibili: tartare fuori tempo massimo; millefoglie di foie gras, tonno rosso, alga nori, daikon marinato e sumiso; bottoni ripieni di toma di pecora Brigasca, fagioli di Pigna, caviale Calvisius; piccione alla brace, foie gras, ananas e olive Taggiasche. Cremoso all’olio extravergine, zucchine e gelato al limone
Prezzi medi: Antipasti 30; Primi piatti 25; Secondi piatti 32; Dolci 12
Menu Sapore di Liguria a 65 euro (5 portate); Menu Tradizione e Innovazione a 90 euro (6 portate); Menu Solo Mani a 120 euro (9 portate, su prenotazione)


Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
TELEFONO

019862263

COPERTI

60 + 70 (dehors)

RIPOSO

mercoledì (da aprile a ottobre); domenica a cena e lunedì (da novembre a marzo)

FERIE

dal 22/12 al 19/1

PREZZO MEDIO

Euro 100

CARTE DI CREDITO

tutte