Da anni è un baluardo della cucina sarda sotto la Lanterna: golose le proposte, interessante la carta dei vini, che ovviamente parla il dialetto dei nuraghi. Affidatevi al bravo patron Silvestro Pintori. Il locale è piccolo ma caratteristico.

Piatti imperdibili: cozze agli agrumi; spaghetti alla bottarga di muggine di Cabras; trippa alla Vernaccia. Ricotta con la saba
Prezzi medi: Antipasti 9; Primi piatti 10; Secondi piatti 14; Dolci 5

Servizi; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
TELEFONO

0102757507

COPERTI

30

RIPOSO

domenica e lunedì

FERIE

2 settimane in settembre; 25 e 26/12

PREZZO MEDIO

Euro 38

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae e dn)