L’acquisto di un storico molino medievale a pietra alimentato ad acqua è l’inizio della storia di Quinto Mariani, trasferitosi da Pergola a Barbara a inizio ‘900. Negli Anni ‘50, i figli Urbano, Giuseppe e Zeno, eredi della professione molitoria paterna, sostituiscono il vecchio molino a pietra con uno più innovativo a cilindri. Dopo la separazione dei tre fratelli, l’attività resta in mano a Urbano, quindi al figlio Paolo, che oggi utilizza un nuovo molino ancor più tecnologico e moderno, con una capacità produttiva che raggiunge le 100 tonnellate di grano tenero al giorno. Con i grani provenienti da agricoltori locali, realizza farine riunite in quattro linee produttive: le Favolose, specifiche per pane, pizza, pasta e dolci; Manitaly, una farina completamente italiana ma con le stesse caratteristiche della manitoba, proposta anche in versione integrale, più digeribile e ricca di fibre. Quindi la linea Urbano, una farina di Tipo 2 Base dedicata a 'nonno Urbano' e ottenuta dai migliori grani marchigiani con estrazione da passaggi intermedi del molino; in ultimo Le Farine di Eurisace, linea ispirata al mitologico fornaio dell’antica Roma, che comprende un’ampia gamma di farine, fiocchi di cereali e semi aromatici per molteplici usi. I prodotti sono disponibili per l’acquisto online o presso il negozio in contrada Coste, aperto dal lunedì al venerdì (8.30-12 e 14.30-18).