Barbera d’Asti “Ciresa” e “Bassina” - Dolcetto d’Acqui “Marchesa” - Albarossa “Red Sunrise” - Cortese Alto M.to “Valtignosa” - Carialoso (uve carica l’asino) - Brachetto d’Acqui “Pineto” - Passrì di Pineto (passito) - Moscato d’Asti “Scrapona”
TOP HUNDRED Passrì di Scrapona (passito)

Clicca qui per leggere l’articolo di Paolo Massobrio uscito su I Giorni del Vino (Einaudi, 2009)

Top hundred

Top Hundred 2010: Passrì di Scrapona (passito)

Strevi è un enclave della produzione di Moscato e Brachetto, sia nelle versioni fragranti e frizzanti sia in quelle passite. I leader che hanno sempre creduto nelle potenzialità del loro territorio sono i Marenco, impegnati con tutta la famiglia, non solo sulle tipicità aromatiche dell’Acquese ma anche con Barbera e Dolcetto di piacevole impatto. Il top è andato al Passrì di Scaprona, Moscato passito dal sorso vellutato di inusitata dolcezza, straordinario vino da meditazione.