Costanzo Compri è un artista della carne. Compone giornalmente spiedini, fettine, involtini, nidi e straccetti aiutato dalla moglie Nilla e dalle figlie Anna e Veronica, nella bottega che sembra una boutique. Quindi salumi di produzione propria: salame veronese, soppressa, cotechino, salamelle e prosciutti di Langhirano scelti personalmente.