In una zona dolomitica a 1.600 metri d’altezza, oltre il lago di Tenarda, in una piccola radura di costa boschiva e 100 metri dalla linea di confine con la Francia, la locanda offre due sale da pranzo ben sistemate. Il servizio è familiare, accorto e solerte. Il caminetto quasi sempre acceso. Carta vini del territorio. Nelle stagioni fredde è opportuno prenotare per premunirsi verso eventuali chiusure dovute a maltempo. A un’ora e mezza dal mare.
Piatti imperdibili: antipasti assortiti; gran pistàu (zuppa di grano saraceno); gnocchi in salsa di noci; capriolo e polenta; costine di agnello alla griglia. Torta di mele
Prezzi medi: Antipasti 9; Primi piatti 9; Secondi piatti 14; Dolci 5
Menu Degustazione a 20, 25 e 32 euro



Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
TELEFONO

0184241032

COPERTI

40

RIPOSO

martedì

FERIE

variabili in inverno

PREZZO MEDIO

Euro 37

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)