Su Avvenire Paolo Massobrio interviene con un articolo che sottolinea il valore del silenzio e del principio di restituzione

Oggi su Avvenire Paolo Massobrio parla di una terza via nell’impresa economica: l’ascolto. Parola spesso dimenticata e ricordata da Massimo Folador che sostiene che per ascoltare sia necessario il silenzio.

Occorre un cambio di mentalità che coinvolga tutti, a cominciare dagli imprenditori che si trovano anch’essi in un momento difficile. Massobrio segnala che a Biella nel prossimo fine settimana un nome importante del tessile, Paolo Zegna, interverrà a una tre giorni dedicata alla rinascita di un territorio. Quando morì suo zio Angelo venne fatta una donazione al Santuario di San Giovanni di Andorno, che è un importante gesto di restituzione, che afferma come sia importante dare per il bene collettivo, foss’anche la rinascita di un luogo di silenzio.
Occorre quindi cambiare rotta, da subito.

Per leggere l’articolo completo clicca qui