In un maniero del Cinquecento che oggi ospita un sistema di albergo diffuso del Castello del Trebbio, questo ristorante ha scelto la strada del territorio e del chilometro ravvicinato, con piatti tradizionali magistralmente eseguiti che sono Il risultato di una brigata (e di uno chef) che ci sa fare. Nelle cantine riposa un ottimo Sangiovese che va sotto la Doc del Chianti Rufina. Una sosta all’insegna della felicità, in una location che è un sogno.

Piatti imperdibili: fettunta con olio prodotto in azienda; cannolo di farina di farro al ripieno di ricotta del pastore, origano fresco e pomodorini; farro del Trebbio risottato alla nana biologica della Valle del Sasso; maialino cbt; pollo biologico al ripieno di finocchio selvatico. Torta di carote con zabaione al Vin Santo
Prezzi medi: Antipasti 12; Primi piatti 12; Secondi piatti 16; Dolci 7

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi

Clicca qui per leggere l’approfondimento

COPERTI

50/60 + 80

RIPOSO

domenica a cena, lunedì; aperto solo a cena e domenica a pranzo

FERIE

da novembre a inizio marzo (tranne nelle festività natalizie )

PREZZO MEDIO

Euro 47

CARTE DI CREDITO

tutte