I krumiri in tante varianti inedite, anche salate, e la pasticceria gluten free

Una rinnovata visione della pasticceria secca piemontese e monferrina ha trovato casa (e laboratorio) a Casale Monferrato. Si tratta di un progetto condiviso da tre soci – l’imprenditore Enrico Zerbinati, Barbara De Pasquale, pasticciera, e il marito di quest’ultima, Alberto Mocchi, esperto e appassionato del settore.
munfra-lavorazione.jpgCardini della loro attività, la ricerca di materie prime di assoluta qualità, sperimentazioni sensoriali e attenzione verso le tematiche salutistiche. Importante sottolineare, infatti, che ogni biscotto secco classico che esce dal laboratorio di via Solferino, ha anche il suo “gemello” gluten free.
munfra-krumiri_SG.jpgCavallo di battaglia del loro brand Munfrà, e non potrebbe essere altrimenti, il krumiro casalese, simbolo storico dolciario della città, la cui produzione è iniziata qui nel 1878. Nascono in omaggio a Vittorio Emanuele II, il “Re Galantuomo”, e infatti l’originale forma curva vuole ricordare i tipici baffi del sovrano.

Accanto al krumiro classico, Barbara li propone nel suo negozio-laboratorio in gustose e inedite varianti: all’amaretto di Mombaruzzo, ai frutti di bosco del Trentino, alla nocciola Piemonte, agli agrumi di Sicilia, al caffè miscela arabica, alla fragola e al cioccolato fondente.
munfra-krumiri-scaffale.jpgNovità, i krumiri salati ideali per snack sfiziosi: al pomodoro e origano, al pesto di Prà, alle olive taggiasche, poi nella stagione del raccolto, ecco quelli al tartufo! E c’è anche il gustoso “krumirone” monodose.
munfra-esposizione.jpgDa provare, sempre nel segno della grande tradizione dolciaria piemontese, le paste di meliga, deliziosi e friabili frollini al burro dalla forma tondeggiante. Qui li propongono, accanto alla versione classica e a quella gluten free, anche alle gocce di cioccolato fondente, al caffè, ai frutti di bosco. Al pari dei baci di dama, da gustare anche nella versione salata (pesto di Prà, acciughe, olive taggiasche, peperoni).
munfra-baci.jpgMa ci sono altre due chicche: la torta di nocciole senza farina e il neonato “Zabagliò”, la crema zabaione in vasetto al marsala da gustare fredda, ghiacciata oppure calda. Pucciandovi un krumiro appena sfornato…munfra-zabaione.jpg

Munfrà Laboratorio Artigianale

Casale Monferrato (Al)
via Solferino, 17
tel. 351 557 5349
laboratorioartigianalemunfra@gmail.com