Oggi alla guida di questo storico locale in centro città, c’è il trentenne chef Marco Molaro, cresciuto alla scuola di Agli Amici di Udine e poi del bravissimo chef giapponese Kuroda che qui l’ha preceduto. L’ambiente è quello di sempre, ma la nuova cucina è qualcosa di decisamente originale che porta una ventata di novità. La carta dei vini è poi davvero ricca e interessante, con chicche inedite. C’è anche una proposta al bistrot in una sala accanto ai locali storici.
Piatti imperdibili: ostrica e anguria, come un ceviche; battuta di fassone, erba cipollina e latte al rafano; plin della tradizione con mousse al burro; coniglio grigio di Carmagnola con bagnetto verde e caponata; tarte à l’ognoin, sobacha e latticello. Robiola di Roccaverano, miele e camomilla; ciliegia, mandorla e basilico in zuppetta
Prezzi medi: Antipasti 20; Primi piatti 19; Secondi piatti 25; Dolci 15
Menu Territorio a 65 euro; Menu A Mano Libera a 80 euro

Servizi; parcheggio riservato; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi

Clicca qui per leggere l’approfondimento

COPERTI

36 + 32 + 80 (per banchetti)

RIPOSO

domenica

FERIE

1 settimana in gennaio e le 2 centrali di agosto

PREZZO MEDIO

Euro 79

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)