Barbera d’Asti “La Gloriosa”, “San Giovanni” e “Vigneto Chiovende” - Grignolino d’Asti “Vigneto Chiovende” - Arianna (r - barbera, nebbiolo) - Robbiano (r - grignolino) - Chiovende (b - chardonnay) - Spumante Brut “Ferraro”
TOP HUNDRED Audace (r - ruché)

Top hundred

Top Hundred 2010: Audace (r - ruché)

Può l’uva matura conservarsi coi suoi aromi diventando un succo vinoso? Be’, assaggiate la Barbera “La Gloriosa” di questo produttore di Montemagno e avrete la certezza. Lui lavora le vigne in maniera antica e naturale e anche l’evoluzione del vino segue questo percorso. Siete a Montemagno, un paese fantastico, dove si produce anche una rarità come il Ruché, una delle ultime Doc del Piemonte. Il campione di Ferraro, che abbiamo premiato in via direttissima fra i Top Hundred, si chiama L’Audace e ha la stessa pregnanza di quella Barbera fuori dal comune. Sono vini di colore concentrato, naso fitto e intenso, molto fruttato e infine una consistenza in bocca che dà piena soddisfazione, ancor più col Ruché, che gioca sulla curiosa dicotomia tra secco e aromatico.