Testo publiredazionale

L’Enoteca con Cucina Giro di Vite, Premio del Golosario nel 2016, è situata in uno dei quartieri più antichi di Bologna, ed è il luogo ideale per un aperitivo, per cena e per il “dopocena”. È un’isola tranquilla dedicata al gusto nata da un’attenta ricerca sui vini, sulla qualità e freschezza delle materie prime, ma soprattutto per il desiderio di condividerle con gli altri. Viene proposto un menù sempre vario, che segue gli andamenti stagionali, con piccole produzioni di nicchia, un’ampia selezione di salumi eformaggi, prodotti tipici Dop e Presidi Slow Food, abbinati a birre artigianali e a un’ampia selezione di vini provenienti da piccoli vignaioli italiani.
I vini e le birre in carta e i prodotti utilizzati nelle preparazioni della cucina sono in vendita nella bottega annessa: pasta di grano duro a lunga essiccazione, caffè artigianale, sottoli, spezie, condimenti e confetture. Le serate a tema e le degustazioni, nate per promuovere la conoscenza delle eccellenze del territorio, sono anche e soprattutto un’occasione di incontro e confronto con i produttori, ospiti in enoteca durante gli eventi.