Locale elegante, ricco di storia, di arte e di glamour, proprio dietro all’Arena di Verona. Parliamo del ristorante con enoteca, creatura di Giuliano e Corinna Darì, situato nel palazzo in stile gotico Ca’ Rezzonico, edificio iconico con un androne illuminato che è un salotto e che immette nel dehors: un giardino ampio in centro città con doppi ambienti. In cucina tanto Veneto e Venezia per merito di Corinna affiancata dal giovane talentuoso Davide Maoloni. Carta dei vini ampia con etichette dedicate agli amanti dei vini naturali.
Piatti imperdibili: capesante al Bas Armagnac, crema di topinambur, caviale; baccalà mantecato con patate al prezzemolo e millefoglie di Lavosh; agnolini di cappone mantecati al foie gras; gnocchi gratinati veneziani al tartufo; baccalà alla vicentina; seppioline in nero alla Veneziana e polenta mais Biancoperla; ricciola alla plancia con cardoncelli e cavolo selvatico. Panettone con lo zabaione; panna cotta con salsa al passion fruit.
Prezzi medi: Antipasti 15; Primi piatti 18; Secondi piatti 26; Dolci 9
Menu Degustazione a 75 euro (5 portate), a 100 euro (7 portate)

Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; servizio doggy bag

Clicca qui per leggere l’approfondimento

RIPOSO

martedì

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 68

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)