Barbera del M.to - Barbera del M.to Superiore “Mediliano” - Monferrato Rosso “Converso” (freisa, merlot, barbera), “Vertumno” (nebbiolo) - Monferrato Bianco “Iberis” (viognier)

Testo publiredazionale

Colle Firata sorge in un incantevole paesaggio nel comune di Lu Monferrato, su una di quelle colline di questa regione da sempre vocate alla coltivazione dell’uva e alla produzione del vino. Qui abbiamo creato la nostra cantina con il desiderio di mantenere viva la vocazione di questa terra e di recuperare una tradizione antica che unisce al grande valore storico una grande potenzialità economica.

La tenuta della nostra famiglia si estende per circa sei ettari e comprende una vigna vecchia con due uve tipiche del Monferrato, freisa e soprattutto barbera, che ne occupano la maggior parte. Il resto è diviso tra nebbiolo, merlot e viognier che ben si adattano alle caratteristiche del territorio.
Su una collina adiacente abbiamo realizzato un nuovo impianto suddiviso tra uve nebbiolo e il tradizionale grignolino, che entrerà in produzione nei prossimi anni.

Attenta cura nella selezione e coltivazione delle uve, unita alle più avanzate tecnologie caratterizzano il nostro impegno che si avvale della consulenza dei due valenti agronomi Monticelli e Pansecchi e di Alberto Morando, enologo di grande esperienza e comprovata competenza.

I nostri vini sono il Barbera del Monferrato Doc (100% barbera); il Monferrato Rosso Doc Converso (da uve barbera, merlot e freisa); il Barbera del Monferrato superiore Docg Mediliano (100% barbera) invecchiato per 20 mesi in barrique di rovere; il Monferrato Bianco Doc Termidoro, da uve viognier in purezza, invecchiato per 20 mesi in barrique di rovere.

Le novità del 2017 sono rappresentate dal Monferrato Rosso Vertumno (100% nebbiolo), invecchiato per 20 mesi in barrique di rovere e dal Monferrato Bianco Iberis (100% viognier).