Nell’azienda agricola della famiglia Bianciotto producono con metodo biologico dal 1996 diverse varietà di mele, ma anche pere, kiwi, cachi, pesche, albicocche e alcuni frutti poco noti come il paw paw o banana di montagna, l’unico membro della famiglia tropicale delle Annonacee che vive nelle zone temperate. La produzione dà grande attenzione alla biodiversità, infatti, per ampliare l’offerta verso il consumatore: conservano antiche varietà di mele piemontesi e investono su nuove cultivar. Oggi sono arrivati a 60 varietà che permettono una raccolta scalare per effettuare vendite in tempi diversi.
Oltre alla frutta fresca, se andate a trovarli, potrete rifornirvi di interessanti prodotti trasformati come succhi di mela monovarietali (provate quello con la mela rossa, che ha la polpa del medesimo colore!) o aromatizzati con altra frutta, e poi confetture di frutta e aceto di mele.
TELEFONO

3470983716
3392429781