Genuinità e tradizione sono le prerogative che troverete in questo ristorante, riferimento consolidato per degustare una valida cucina di territorio, con qualche divagazione nel vicino Piemonte e qualche riferimento a piatti tipici sardi, terra di origine del proprietario. A dominare è la brace, sempre accesa per preparare deliziose proposte di carne, in primis quella di Angus. Ben calibrata la cantina.

Piatti imperdibili: salumi misti con gnocco fritto; agnolotti al sugo di arrosto leggero; taglierini verdi all’ortica in salsa di pinoli; Angus alla brace. Semifreddo al croccante
Prezzi medi: Antipasti 10; Primi piatti 10; Secondi piatti 14; Dolci 5

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
COPERTI

35 + 25 (dehors)

RIPOSO

lunedì e martedì; aperto solo a cena, sabato e domenica anche a pranzo,

FERIE

variabili in giugno e in novembre

PREZZO MEDIO

Euro 40

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae)