Il giovane Luca Santini ha aperto a inizio 2020 questo locale a fianco della chiesa di San Martino. L’ambiente è quello di una gastronomia storica del paese – i lavori che trasformeranno la sala sono in programma ad agosto – e i tavoli all’interno sono di fianco alla vecchia vetrina dove erano in esposizione le cose buone della bottega e all’esterno è allestito un dehors. A pranzo la proposta è “democratica”, con un menu che con soli 10 euro sfama con soddisfazione. Alla sera, protagonista la cucina d’autore, con proposte che spaziano tra terra e mare.
Piatti imperdibili: tartare di tonno maionese ai lamponi e taralli pugliesi; ravioli di baccalà con pesto di pistacchi e ricotta affumicata; lasagnetta scamorza e radicchio con crema al sedano di Verona; filetto di manzo gratinato con pane aromatico e Shorpshire con agretti ripassati. Tortino di pere con crema al cioccolato e rhum Peruano 8 anni
Prezzi medi: Antipasti 12; Primi piatti 14; Secondi piatti 20; Dolci 5

Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi

Clicca qui per leggere l’approfondimento

RIPOSO

lunedì; sabato a pranzo

FERIE

variabili in agosto

PREZZO MEDIO

Euro 50

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)