Premiato dalla Regione Lombardia come locale storico, questo ristorante vive una nuova, entusiasmante, stagione, che lo vede baluardo tra i migliori di autentica cucina toscana in città. L’ambiente, curato e accogliente, ha tavoli ben apparecchiati. Seguiti da mamma Anna e da sua figlia Sandra in sala, i piatti golosi del figlio Alfredo, che è chef, ma anche sommelier di razza, e che ha costruito una cantina che invita a stappare.

Piatti imperdibili: crostini toscani; pappardelle alla Toscana fatte in casa; risotto ai funghi porcini; ribollita; risotto alla milanese; pici cacio e pepe; Fiorentina. Cantucci con il Vin santo
Prezzi medi: Antipasti 9; Primi piatti 10; Secondi piatti 15; Dolci 6
Menu Degustazione a 30 euro (4 portate)


Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
COPERTI

70

RIPOSO

domenica, sabato a pranzo (anche a cena in estate)

FERIE

3 settimane in agosto,

PREZZO MEDIO

Euro 40

CARTE DI CREDITO

tutte