Cerca tra 2567 ristoranti, 3165 cantine, 4379 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Massimo Penna Viticoltore

Barbaresco “Sorì Sartù” - Barbera d’Alba “Bricco Campi” e “Sessantaparte” - Dolcetto d’Alba “Madonna di Como” - Langhe Nebbiolo “Arposis” - Langhe Arneis “Vigna Fontanin” - Moscato d’Asti
TOP HUNDRED Barolo “La Serra” Top Hundred 2011: Barolo “La Serra” 2007


La storia di Massimo Penna è quella di tanti viticoltori langaroli che hanno creduto nelle potenzialità della loro terra, puntando sulla qualità. Il primo nucleo dell’azienda agricola risale al 1966 quando il padre compra i primi appezzamenti per coltivare uva e frutta. Poi Massimo porta una ventata di novità negli anni Novanta. Oggi conta 18 ettari di vigneti da cui si ottengono Barbera d’Alba, Nebbiolo, Dolcetto, Arneis, Barbaresco. E questo Barolo “La Serra” ne sintetizza la filosofia. Vinificato in maniera tradizionale a cappello sommerso, viene messo a maturare in legno nelle botti da mille litri tra i 30 e i 48 mesi. Affinato in bottiglia, ha due cifre di lettura: l’intensità e l’eleganza. Con una promessa: perfezionarsi con lo scorrere del tempo. 


Indirizzo

Fraz. Madonna di Como, 48
Alba, Cuneo
Piemonte

Telefono

017333716

E-MAIL

info@massimopenna.com

WEB

www.massimopenna.com

 
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus

Vinicola Cherchi, vignaioli in Usini dal 1970

Vinicola Cherchi, vignaioli in Usini dal 1970

Dalla riscoperta del vitigno Cagnulari all'innovazione del Tuvaoes Vermentino di Sardegna Doc

Il fondatore, Giovanni "Billia Cherchi" e il figli lavorano con la stessa dedizione e spirito di innovazione fin dal lontano 1970

  • 12 Mag 2016

    I nuovi impianti incominciano a mostrare i primi segnali

    Leggi >
  • 10 Giu 2016

    E' partito il restyling dell'immagine aziendale: Le nuove etichette sono state inserite nel sito Packaging of the World

    Leggi >
  • 14 Lug 2016

    Il Soberanu, Cagnulari dalle vigne più vecchie dell'azienda, è quasi pronto

    Leggi >