• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

La Brinca di Ne, orgoglio italiano

Marco Gatti | 07-08-2018

Dalla famiglia Circella, cuore, gusto, vini e cucina d'eccellenza, in uno dei locali migliori d'Italia

La Brinca (Via campo di Ne 58 - tel. 0185337480) di Ne è orgoglio di Liguria e d'Italia. Un anno, due anni, tre anni...trent'anni...Quando un locale è sempre capace di migliorarsi, superando ogni volta la soglia dell'eccellenza, be', non c'è che da dire, con i nostri amici francesi, "chapeau"!

Anche nella nostra ultima sosta, le ore trascorse ai tavoli della famiglia Circella sono stati sequenza interminabile di emozioni. È pieno di charme, accogliente, il locale, dall'atmosfera gioiosamente trattoriesca, non ingessato e museale, ma in cui i tavoli sono alla giusta distanza, le mise en place curate, la vista che si gode dalle grandi vetrate di quelle che si imprimono nel cuore.

È formidabile il trio formato da papà Sergio, con i figli Matteo, campione della sommellerie, e Simone, fuoriclasse dei fornelli. La prima cosa che vi lascerà basiti, che vi conquisterà, sarà sentire "Sergione" dalla stazza pari alla passione, presentarvi il menu e, con Matteo, studiare gli abbinamenti, considerando che qui la cantina è tra le migliori d'Italia, ma soprattutto, che la ricerca continua, fa sì che non ci sarà volta che non vi verrà suggerita qualche etichetta che sicuramente non avrete mai incontrato.

Da commozione sarà poi la cucina, con piatti della memoria che, come troverete eseguiti qui, vi faranno pensare che sapori e profumi, quando son così ben dominati, sono arte, Bellezza. Per voi sarà gioia smisurata con quel capolavoro che non troverete da nessuna parte che è la Torta lavagnese, con il loro antipasto che vi metterà nel piatto una decina di piccoli gioielli di questa terra di bontà inennarrabile tra cui Prebugiun di Ne (fatto con patate cavolo nero sale olio extravergine e aglio) e baciocca di patate Quarantina, con i ravioli di erbette "cu tuccu", con quel fritto misto alla genovese che sarà trionfo della gola con latte brusco e dolce, crocchini e verdure fritte, per chiudere con una selezione di formaggi che se li amate sarà apoteosi, e uno dei loro dolci, tutti fatti in casa, che potrà avere la bontà della panera (crema di caffè con latte tradizionale genovese). È un Paradiso!  

Il Gatti Massobrio

DI PAOLO MASSOBRIO

Il Taccuino dei Ristoranti d'Italia 2018

ilGolosario ristoranti

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus