• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

A Vietri sul mare c'è Evù

Andrea Franco | 10-02-2017

Un ristorantino giovane e informale nel centro storico, dall'ottimo rapporto qualità/prezzo

È una scoperta! Vietri (Sa) è la cittadina dove i due Fratelli, gli scogli che la fronteggiano, danno inizio alla Costiera Amalfitana. Passeggiando per la città scoprirete un presepe all'aperto che alberga in una piazza per tutto l'anno così come noterete le stazioni della Via Crucis nelle pareti delle case della città con motivi di ceramica, che hanno reso celebre Vietri in tutto il mondo, inimitabili.

Addentrandovi nel centro storico verso il Duomo, si nasconde Evù (via Diego Taiani - tel. 089 210237), una vera e propria bomboniera, dove vi aprirà la porta Riccardo Faggiano che insieme alla moglie Amalia e alla mamma Anna Boriello, in sala, conduce la brigata e vi accompagnerà nel vostro percorso.

Il locale è suddiviso in due stanze e dalla nostra postazione ammiriamo tutto: dalle ceramiche del pavimento (must cittadino appunto!) alle varie bottiglie che adornano i vari angoli, unico vero peccato la mise en place senza tovaglia che non corrisponde al livello di ciò cui andremo incontro.

Iniziamo con un radiosissimo sauté ai frutti di mare fresco, semplice e allo stesso tempo complesso, un piatto che non vorresti finisse mai. Sarà da applausi anche il polpo all'insalata, come sarà piacevolissima la zuppetta di zucca con tarallo di Agerola e sedano che gioca sui contrasti di sapore e di calore. Felicità sulla crema di topinambur, salsa di alici e calamaretti spillo così come il totano ripieno con patate provola caprino e mela cotogna. Chiudiamo con il piatto che assieme al sauté più ci ha stupito, ovvero il pesce spada con salsa di verza e peperone crusco.

Tipicità sui dolci, carta dei vini incentrata sulla Campania con qualche variazione italiana e straniera.

Bravo Riccardo, è bello vedere il tuo orgoglio e la tua passione! La strada per la corona non è lontana e grande mamma Anna che ha creduto nella cucina come strumento educativo per suo figlio!

Il Gatti Massobrio

DI PAOLO MASSOBRIO

Il Taccuino dei Ristoranti d'Italia 2018

ilGolosario ristoranti

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn