• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Eden, dove la qualità e il gusto vincono!

Marco Gatti | 18-08-2017

A Cosio Valtellino, dal giovane Ivan Sutti, una pizza contemporanea che vale il viaggio e piatti e vini da applausi

Che bella scoperta! Che soddisfazione avere verificato la segnalazione di Anna Bertola, regina del gusto valtellinese! La new entry del GattiMassobrio che vi sveliamo è Eden (fraz. Regoledo, via Bernasconi 60 – tel. 0342635769) a Cosio Valtellino (in posizione strategica per chi sale o rientra dalla Valtellina, a un minuto dalla SS38).

Nome più azzeccato non potrebbe avere, visto che di “paradiso”, dei golosi, si tratta. Era il 1927 quando Orsola Moiola e Innocente Sutti inauguravano questa attività. Dopo i trisnonni, è stata la volta del bisnonno Domenico, poi di nonno Albino (che durante la Seconda Guerra mondiale, a causa del suo essere partigiano, ha avuto il locale bruciato, ma a fine conflitto ha avuto la forza di ricostruire e ripartire), quindi di papà Natalino. Oggi le redini del locale sono nelle mani sicure e sapienti del figlio Ivan.

Classe 1983, è uno di quei giovani che sono l’orgoglio del nostro paese. Appassionato, curioso, grande lavoratore, ha fatto gavetta in cucina, ha ampliato le sue conoscenze frequentando l’Università della pizza del Molino Quaglia in modo da poter inserire le pizze in versione contemporanea come voci importanti del suo menu, ha frequentato i corsi Ais, diventando sommelier, dando sostanza al suo amore per il vino (di cui è documentazione da applausi la sua splendida cantina), ha la visione dei grandi, ossia ama il territorio e cerca di fare squadra, non conoscendo la meschinità degli invidiosi. Morale, quando verrete qui, in questo ristorante e pizzeria ospitato in una bella casa rosa con i fiori alle finestre, lasciata l’auto nel grande parcheggio riservato, preso posto nel fresco dehors ideale per chi ama mangiare all’aperto, o nelle salette all’interno con i tavoli ben distanziati e apparecchiati in modo curato.

Scegliete se godervi una pizza (è la migliore di tutta la provincia di Sondrio) o le specialità della cucina (o se gustare tutt’e due, seguendo la filosofia di Ivan che considera le sue pizze piatti). E poi, seguiti in modo attento e veloce dal personale di sala, gustate quell’antipasto, Valtellina marinara, che è interessante modo di proporre gli sciatt, serviti con salmone e spada affumicati, poi di primo, tradizionali pizzoccheri o se amate il riso, risotto alla carbonara con asparagi e pancetta croccante. Di secondo, pesce, con polpo di Porto Santo Spirito con crema di patate in giallo e pomodorini scottati, o carne, con costoletta alla milanese o opulenta “costata del cowboy” (costata taglio Tomahawk marezzatura extra). Tra le pizze, formidabile quella impasto Crunch servita a spicchi con le verdure dell’orto.
Chiuderete con budino al pistacchio di Bronte granella di meringa e gelato al cacao o semifreddo al caffè con pan di Spagna profumato alla sambuca e cremosa salsa di nocciola.

Il Gatti Massobrio

DI PAOLO MASSOBRIO

Il Taccuino dei Ristoranti d'Italia 2018

ilGolosario ristoranti

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn