• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Da Agostino Iacobucci "Napoli incontra l'Emilia"

Paolo Massobrio | 29-07-2019

A Castel Maggiore, nel contesto principesco di Villa Zarri, potrete scegliere tra tre diversi menu con piatti di carne e di pesce creati da un grande chef

Facciamo subito una premessa: noi per questo ristorante facciamo il tifo. Lo dico perché arrivare in un posto del genere, ovvero la Villa Zarri (il noto marchio dei migliori distillati italiani per capirci) è come trovarsi d’incanto dentro a una reggia. C’è da perdersi nelle sale ampie e negli spazi di questo luogo in mezzo al verde e c’è da restare stupiti dalle proposte di uno chef navigato, di origini napoletane, Agostino Iacobucci che ha deciso di fissare qui la sua scommessa.

Sedetevi allora a un tavolo, sfogliate la buona e competente carta dei vini (gli aggettivi non rendono ragione della ricerca davvero unica che è stata fatta, con tanti vini locali e naturali) e poi il menu: Degustazione Emilia (7 portate a 58 euro), Degustazione Campania (7 portate 68 euro), Esplorando, ovvero il percorso sensoriale dello chef (a 80 euro).

Dopo l’inzio con gli amuse bouche dalla cucina, gli antipasti sono importanti: triglia garusoli e ‘nduja; quaglia astice e fave servita in cinque bocconcini succulenti che comprendono anche il raviolo; ostrica, campari e mango.
Fra i primi non perdetevi Napoli incontra l’Emilia, ovvero dei tortelli con spuma di parmigiano farciti con ragù napoletano oppure gli spaghetti, con calamaro, aglio nero e lime. Curioso il raviolo di coniglio leprino, provola e il suo jus.

Carne e pesce ai secondi: la spigola con finocchio, aglio nero e lime, il maialino con sedano rapa puntarelle e kunquat. Ma c’è anche il piccione con quinoa, rape e kefir di capra e l’agnello con Castalmagno carciofi e lampone.

Dalla carta golosa non potrete evitare il babà a tre lievitazioni oppure mango, arachidi, liquirizia e frutto della passione. E alla fine: un distillato di Villa Zarri.

Gran bella sosta!

Ristorante Agostino Iacobucci
Via Ronco, 1
Castel Maggiore (BO)
tel. 051 459 9887

ilGolosario 2020

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia

I ristoranti del ilGolosario 2020

DI GATTI e MASSOBRIO

Guida ai ristoranti d'Italia

TAGS
ristorante
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn