• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Grappomagno, il piacere della cucina di tradizione fatta bene

Marco Gatti | 10-10-2019

A Bovisio Masciago, specialità italiane, carne alla brace e, in questa stagione, funghi, in un ambiente di grande fascino

Lunedì 28 ottobre alle 10 a Golosaria presenteremo la nostra V edizione della guida ai ristoranti che quest’anno si chiamerà IlGolosario Ristoranti di Gatti&Massobrio.
Sono oltre 3.300 i ristoranti segnalati, con quella che, oggi, è la più approfondita selezione territoriale sul mercato. La filosofia della nostra guida è mettere su un piedistallo la cucina italiana, quella vera, che ha come riferimento la spesa e che prosegue un percorso di gusto e creatività, interpretando esattamente il concetto di tradizione.
La nostra guida poi mette sul medesimo piano il ristorante gourmet e la trattoria, la trattoria moderna (che noi chiamiamo di lusso) e l’agriturismo, la pizzeria e il locale polifunzionale che offre da mangiare. Tra le sue unicità, dar voce a locali che, veri baluardi di gusto dei territori, ahinoi, sfuggendo ai dictat di una certa cultura gastronomica, non inseguendo quelle che sono le mode del momento, non hanno la visibilità che, al contrario, meriterebbero, perché in realtà tavole dove il gusto italiano è celebrato come si deve.
Realtà come Grappomagno (via Bonaparte 8 - tel. 0362590001) di Bovisio Masciago, per intendersi. Fuori una vetrina un po’ anonima, all’interno invece un ambiente di grande fascino, con le salette che vi accolgono sotto alle volte con mattoni a vista di un’antica cantina. Seduti ai tavoli, ben apparecchiati, la soddisfazione di una cucina gustosa, che valorizza la carne e ha nella tradizione italiana il punto di riferimento, con una bella selezione di vini.
Per voi tagliere di crostini con paté di fegato, in questa stagione, funghi, e quindi possibilità di gustare un buon risotto con i porcini, quindi ecco la carne, con “filetto all’alpina” (con la cappella di porcino) o, sempre, costata di manzo con le patate al forno o diversi tagli di carne alla brace. Tiramisù al Porto o semifreddo al croccante di mandorle il dolce arrivederci.
Domenica 13 ottobre, per il 17° compleanno, l’inaugurazione della nuova saletta aperitivi, a dire che qui, si cresce sempre.

ilGolosario 2020

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia

I ristoranti del ilGolosario 2020

DI GATTI e MASSOBRIO

Guida ai ristoranti d'Italia

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn