• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Croce d’oro, per i golosi è un grande ritorno!

Marco Gatti | 23-02-2019

Riaperto il locale storico di Gerenzano, e i primi passi della nuova gestione fanno prevedere un futuro di successi capaci di riportare il ristorante ai fasti di un tempo

Un ritorno in grande stile. Un ristorante con un passato glorioso alle spalle, che dopo alcuni anni di anonimato, con la nuova proprietà dimostra di avere i numeri per tornare all’altezza della sua fama di un tempo. Oggi, un indirizzo di cui si sentirà parlare.

È la Croce d’oro (via Clerici 97 – tel. 3479127714) di Gerenzano (Va). Angelo Guidetti, la aprì nel 1867, come locanda, e sarà la sua famiglia a gestirla per oltre un secolo. Nel 2018 un gruppo di amici, coinvolti dall’entusiasmo di due di loro, l’imprenditore Roberto Fusetti ed il manager Armando Giudici, decide di restituire al popolo dei golosi, questo locale, rilevandolo dopo un periodo di gestioni opache.

La sapiente ristrutturazione della villa di inizio Novecento fa sì che l'ambiente colpisca subito per la sua bellezza, classica, con le due salette con l'elegante parquet chiaro, le boiserie e gli stucchi, i tavoli apparecchiati in modo impeccabile con i fiori freschi a dare un ulteriore tocco di classe.  

Un bel quartetto a guidare gli staff di sala e cucina, con Barbara Restelli e Nicole Bevacqua che dirigono il servizio con grande professionalità, Andrea Ghirimoldi e Pierre Andrè Grasser che si muovono con notevole talento, con i loro collaboratori, tra i fornelli.

Da un menu che valorizza sia terra sia mare, con tocchi di calibrata creatività, potrete gustare foie chaud d'anatra embeurrée di mele cotogne caramello di noci e riduzione di aceto balsamico, capesante con crema di zucca affumicata cime di rapa e povere di prosciutto crudo.
Di primo, davvero di ottima fattura il risotto Carnaroli con gamberi rossi bisque e carciofi. Goloso il raviolo aperto farcito di formaggino di capra noci salsa al miele d'acacia e soia.
Di secondo? Terra, con filetto di vitello cotto al punto rosa patate al carbone cavolfiore chips di crudo e salsa supreme di vitello. Mare, con "la nostra" catalana di polipo gamberi e mela verde. Topinambour cotto a bassa temperatura cremoso al cioccolato bianco ribes e "terra di cioccolato" o stragolosa Ile flottante a chiudere.

La Croce d’oro è tornata! E, ne siamo certi, quella che è iniziata sarà una stagione di nuovi successi!

Il Gatti Massobrio

DI PAOLO MASSOBRIO

Il Taccuino dei Ristoranti d'Italia 2018

ilGolosario ristoranti

Scarica subito l'APP

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn