• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Vitium, una nuova luce golosa nel cuore di Crema

Marco Gatti | 19-11-2019

È sosta radiosissima il ristorante di Michele Minchillo, giovane chef patron che firma una cucina d’autore, dove sapori e profumi si sposano con armonia e gusto sorprendenti 

Una scoperta semplicemente... clamorosa. Una importante novità della ristorazione lombarda. Una grande new entry del nostro IlGolosarioRistoranti del Gatti Massobrio. Segnatevi questo indirizzo. Vitium (via Ginnasio 4 - tel. 0373622071) di Crema. Vi aspetta in un antico edificio del 1300, e vi accoglie con una sala molto elegante, dove una sapiente ristrutturazione fa convivere in modo armonico antico e moderno. Luci soffuse, soffitto bianco e pareti scure, mattoni e qualche antico affresco che si alternano a tavoli e sedie di design, il legno del parquet a terra, gli elementi di un ambiente di grande fascino dove ci si sente a casa.

Se atmosfera e locale sono di gusto, la sorpresa viene da servizio e cucina, svolti con professionalità e talento rari, dai due titolari, e dal sommelier che li affianca, un trio di giovani (in 3 non fanno ottant’anni!), di cui si sentirà parlare. Del servizio si occupano Federica Bernabini, sorridente e autentica regina di sala, che sorprende per la sua capacità di accompagnare in modo discreto, ma puntuale, il percorso gastronomico dei clienti, e Fabrizio Annarelli che segue cantina e abbinamenti.

La sorpresa si trasforma in stupore, però, quando si iniziano ad assaggiare le creazioni di chef Michele Minchillo, esperienze con i grandi Isa Mazzocchi e Matias Perdomo, idee chiarissime sull’importanza di far convivere tradizione e fantasia, umiltà, talento e mano felicissima, nel calibrare profumi e sapori.
Dopo i sei, golosi, assaggi di benvenuto, via con piatti che potranno essere lingua salsa alla brace curry verde caviale, poi i formidabili ravioli ragù alla genovese Salva cremasco Dop e mostarda di zucca o, in questa stagione, riso topinambur tartufo e midollo.
Di secondo, mare con rombo porcini cipollotto lemongrass, terra con agnello tarassaco latticello chinotto. Gelato al fior di latte flakes di funghi fiori di sambuco e pepe bianco a chiudere, per un ristorante che è felice novità per Crema e per tutta la provincia di Cremona.
Sono forti! Saranno famosi!

ilGolosario 2020

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia

I ristoranti del ilGolosario 2020

DI GATTI e MASSOBRIO

Guida ai ristoranti d'Italia

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn