Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Semifreddo alla vaniglia con salsa alle albicocche

Nelle calde giornate estive è davvero piacevole gustare un dessert freddo con la frutta di stagione

Se possedete una planetaria è il momento di usarla, se non l’avete mettete alla prova le vostre fruste elettriche!

Procedete montando i tuorli e la vaniglia con le fruste fino a che non divengano spumosi e corposi. Ci impiegano circa 7-8 minuti. Nel frattempo mettete lo zucchero e l’acqua in un pentolino portandolo a una temperatura di 121°C. A questo punto abbassate la velocità delle fruste e trasferite lo sciroppo nei tuorli montati, lasciando le fruste azionate fino a raffreddamento per circa 5 minuti ancora.

Ora montate la panna, unitela ai tuorli montati e trasferite il semifreddo negli stampi che avete scelto e fate raffreddare in freezer per circa 2 ore.

Per la salsa:
lavate le albicocche, tagliatele a pezzetti e trasferitele in un pentolino con lo zucchero e il succo di limone. Fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti e frullatele bene.

Togliete dal freezer il semifreddo circa 15 minuti prima di servirlo, adagiandolo subito sui piatti da dessert (dopo si fa fatica a sformare) e ultimando al momento con la salsa di albicocca tiepida.

INGREDIENTI
PER 6 PERSONE

PER IL SEMIFREDDO: • 180 g di tuorli (circa 10 tuorli di uova medie) • 100 g di zucchero • 30 g di acqua • 1 stecca di vaniglia (solo i semi) • 300 g di panna fresca PER LA SALSA: • 500 g di albicocche fresche • 100 g di zucchero • succo di mezzo limone


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: dolci
Esecuzione: Difficile
Preparazione: 25 min.
Cottura: 15 min.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn