Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Cuculli

I cuculli sono frittelle a base di farina di ceci tipiche della Liguria, particolarmente diffusi nel savonese e nel genovese. Al momento della preparazione, per un risultato ottimale, l’impasto deve risultare ben gonfio. Occorre prestare attenzione affinché non lieviti troppo e imploda. In estate, meglio ridurre il quantitativo di lievito o porre l’impasto in luogo non troppo caldo.

Versate la farina di ceci e quella di grano tenero in una ciotola poi, mescolando con una frusta, versate 4 dl di acqua a circa 30 gradi versandola a filo. Unite quindi il lievito di birra sciolto in poco meno di mezzo bicchiere di acqua. Coprite con un coperchio e fate lievitare a temperatura ambiente per 6-8 ore finchè Il composto risulterà una crema densa, gonfia e spumosa. Tritate i cipollotti e il rosmarino e incorporateli all’impasto mescolando con estrema delicatezza dando solamente un paio di giri con un cucchiaio per non sgonfiare l’impasto. Contestualmente salate e pepate. Scaldate l’olio in una padella di 20 cm di diametro a bordi alti, poi fatevi scendere l’impasto a piccole cucchiaiate. Fate dorare i cuculli da entrambi i lati e depositateli man mano su carta assorbente. Serviteli eventualmente guarnendo con anelli di cipolla infarinati e fritti.

INGREDIENTI
PER 4 PERSONE

4 - bassa - 15 - 15 • 200 g di farina di ceci • 40 g di farina 00 • 1,5 g di lievito di birra in cubetto o la metà di quello secco • 6 dl di olio di semi di arachidi per friggere • 2 cipollotti • 1 rametto di rosmarino • sale e pepe nero


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Tipo portata: antipasti
Esecuzione: Facile
Preparazione: 15 min.
Cottura: 15 min.

TAGS
antipasto
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn