Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

Se il tonno va in farmacia

Andrea Voltolini | 17-07-2019

Francesco Mattina, imprenditore siciliano nel settore ittico, nell'azienda di Trappeto, produce 5 linee di altissima qualità

Il tonno venduto in farmacia è solo una delle tante novità proposte da Francesco Mattina, imprenditore siciliano di successo nel settore degli zuccheri e in quello ittico. A lui il merito, un anno fa, di aver rilevato una realtà cooperativa artigianale e quasi secolare di stanza a Trappeto (Pa), dedita alla lavorazione del tonno rosso e dello sgombro. L'impegno e la professionalità nel proseguire questa storica tradizione isolana, oltre alla sua smisurata passione, si sono tramutati così in 5 linee produttive di altissima qualità.

La lavorazione viene eseguita rigorosamente a mano da parte di uno staff tutto al femminile. Ma non solo. La cottura in bollitura si esegue con acqua e sale marino grosso di Trapani, mentre la salagione avviene in modo naturale all'interno di pregiate botti di legno di castagno. Partiamo dal top di gamma, ovvero il brand Punta Rais, che propone un alimento funzionale che sfrutta le proprietà benefiche e curative del tonno rosso “di corsa”, che contiene le più alte percentuali di Omega3, ed è solo venduto nelle farmacie e parafarmacie. Tutto ciò è stato possibile grazie alla certificazione del Dipartimento di Farmacia dell'Università Federico II di Napoli. Duecento grammi di consumo settimanale di questa nobile specie, pescata al suo ingresso nel Mar Mediterraneo, è considerata sufficiente ed efficace a prevenire le patologie cardiovascolari.

Da gustare anche la selezione di tonno rosso e di sgombro proposti con il marchio Mattina, e Il Marinaretto, dedicata al borgo marinaro dove ha sede lo stabilimento. Con quest'ultimo brand, ecco filetti di tonno Yellowfin in olio d'oliva e filetti di sgombro in latta.

Legati alle radici e alla storia, gli altri due brand. “A.D. 1340 Tonnara dell’Orsa” è nato in onore dell’antichissimo baglio gestito dai monaci benedettini di San Martino delle Scale dal 1382 come patrimonio della Chiesa per ben 5 secoli. La proposta contempla ventresca e trancio intero di tonno Yellowfin, tonnetto del Mediterraneo in olio d'oliva, e filetti e uova di sgombro. Neonato, invece, il marchio Don Nzulu dedicato al padre di Francesco, e che contempla una gamma selezionata di pesce salato (dalle acciughe allo sgombro, dalle sarde al tonno) stagionato in botti di legno di castagno, secondo tradizione degli Antichi Romani.

Oltre ad acquistarli, il consiglio spassionato è anche quello di recarsi a Trappeto. All’interno dello stabilimento ittico conserviero, Francesco Mattina ha creato "Terrazza Tonnarella”, un'oasi verde di 300 mq di pace e di quiete, incorniciata da fichi d'India, alberi di limoni e di arancio, dove fanno capolino anche le belle barriques di castagno. In questo luogo, dedicato anche agli eventi, si potranno gustare tutti i prodotti di casa, comprese le ricette di pasta della tradizione tonnarota, e ascoltare le storie degli uomini protagonisti di questo progetto eccellente, e delle loro antiche tecniche lavorative.

Nutritalia
Trappeto (Pa)
via Valle Fondi, 1
tel. 0918989223
info@nutritalia.eu

ilGolosario 2019

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

TAGS
Sicilia pesce
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn